Esportare in Iran: le 4 fiere da non perdere nell'estate 2017

Esportare in Iran: le 4 fiere da non perdere nell'estate 2017
Pubblicità
Medium Rectangle - 300 x 250 pixel

15 Giugno 2017
Categoria: Marketing internazionale
Paese:  Iran

Quali sono le quattro manifestazioni fieristiche più interessanti per le PMI italiane che si svolgeranno in Iran nel corso dell’estate 2017? Scopriamolo insieme.

Fra le diverse modalità di comunicazione a disposizione delle imprese, una delle più importanti è la partecipazione a fiere internazionali.

Se in passato le fiere erano viste come un’occasione per vendere i propri prodotti, attualmente la funzione principale di questo tipo di manifestazioni è quella di comunicare e ampliare la propria rete di contatti.

La partecipazione ad una fiera, specialmente se internazionale, è dunque un modo per sviluppare rapporti con nuovi clienti, analizzare i feedback del mercato e raccogliere informazioni sulla concorrenza.

In base ai dati UFI- The Global Association of the Exhibition Industry, ogni anno 260 milioni visitatori partecipano a decine di migliaia di fiere che si tengono nel mondo. Quattro milioni e 400 mila imprese espongono ogni anno nelle fiere.

Quindi le fiere, quando sono settoriali, rappresentano un’ottima banca dati per segnalare i buyer, ottimizzare la posizione delle aziende e dei loro prodotti.

In questo articolo abbiamo selezionato gli eventi fieristici che potrebbero interessare maggiormente le imprese esportatrici italiane che guardano alle opportunità offerte dal mercato iraniano.

K&B–S&P andrà in scena dal 30 giugno al 3 luglio presso il Tehran international permanent fairground. K&B-S&P è l’unica fiera ufficiale internazionale nel settore arredo bagno, sanitari, cucine, sauna e piscina in Iran.

The 15th Kitchen, Bath, Sauna & Pool Industries & Equipment International Exhibition è il posto giusto per presentare i prodotti Made in Italy e promuovere il proprio business in Iran e nei Paesi ad esso limitrofi.

Anche quest’anno alla fiera K&B-S&P parteciperanno tante aziende internazionali del settore edilizio e dell’interior design.

LiftEx 2017, la fiera internazionale interamente dedicata alle aziende del settore ascensori si terrà dal 10 al 13 luglio 2017 a Tehran.

Nel 2016 il mercato delle costruzioni in Iran ha raggiunto un volume di oltre 154 miliardi di dollari, con un vero e proprio boom nell’edilizia residenziale: su oltre 15 milioni di famiglie iraniane il 70% possiede una casa di proprietà (per un totale di 13,5 milioni di unità abitative) e la domanda per il futuro è pari a 750mila nuovi alloggi all’anno.

Dall’altra parte l’industria italiana degli ascensori e scale mobili rappresenta un’eccellenza delle tecnologie su scala mondiale con una quota pari al 10% sull’export globale ed è oggi il secondo Paese esportatore a livello mondiale, dopo la Cina.

Dunque LiftEx è una grande occasione per presentarsi nel mercato iraniano ed incontrare sia i produttori che i buyer del comparto.

HOFEX 2017 si svolgerà dal 30 luglio al 2 agosto presso il Tehran international permanent fairground a Tehran.

L’ente organizzatore è Persia Furniture Industry Pioneers Company (FIPCo) affiliato a Iran’s Furniture Manufacturers and Exporters Association, una delle più grandi aziende nel settore arredamento locale.

Il mobile di qualità e di design è molto richiesto in Iran e una particolare attenzione è rivolta alla progettazione di strutture ed interni sia per uffici che per il settore dell’arredo casa.

Alle imprese italiane del settore i consumatori iraniani riconoscono una expertise superiore, specie nel design. Infine si segnalano notevoli possibilità di espansione anche nel settore dei mobili e degli accessori di lusso (come per l’illuminotecnica) e dei mobili per ufficio.

IRANTEX 2017 è la fiera internazionale con focus sul settore delle macchine tessili, macchine ed apparecchiature industriali e macchine da ricamo che si terrà dal 12 al 15 agosto a Teheran.

Nella scorsa edizione hanno partecipato 138 aziende locali e 432 aziende internazionali provenienti da 15 diversi Paesi fra cui Germania, Spagna, Inghilterra, Italia, Turchia, Giappone, Singapore, Francia, Cina e India.

L’industria italiana delle macchine tessili con le sue caratteristiche di creatività, tecnologia sostenibile, affidabilità e qualità, è leader mondiale per la qualità della tecnologia proposta e la domanda iraniana di prodotti Made in Italy riguarda soprattutto macchine per nobilitazione e per filatura.

Per avere maggiori informazioni sul mercato iraniano contatta l’Iranian Desk di IBS ITALIA scrivendo a m.mahmoodi@ibsitalia.biz oppure chiamando il numero 06-5919749.

Fonte: a cura di Exportiamo, di Morvarid Mahmoodabadi, redazione@exportiamo.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità
Leaderboard - 728 x 90 pixel