PKMF18: Exportiamo incontra Martin Lindstrom

PKMF18: Exportiamo incontra Martin Lindstrom
Pubblicità
Medium Rectangle - 300 x 250 pixel

01 Dicembre 2018
Categoria: Exportiamo incontra

Si è conclusa con successo ieri 30 novembre la prima giornata della quarta edizione del Philip Kotler Marketing Forum, appuntamento ormai imperdibile per appassionati ed esperti di marketing strategico che quest’anno si svolge nella suggestiva location di Fico Eataly World a Bologna.

Attesissimo ospite d’onore della prima giornata è stato il geniale fondatore del neuromarketing, Martin Lindstrom, personaggio tanto eclettico quanto carismatico che, dopo avere deliziato per più di due ore una platea di oltre 800 spettatori che pendeva letteralmente dalle sue labbra, ci ha concesso il piacere di un’intervista.

In attesa dell’intervista video che rilasceremo presto sui nostri canali, vi sveliamo in anteprima il più interessante spunto su cui Lindstrom ci ha invitati a riflettere.

Con una semplicità disarmante, l’uomo citato come una delle 100 persone più influenti al mondo, ci ha ricordato che prima di essere consumatori siamo soprattutto esseri umani, che pensano, si emozionano, agiscono per istinto e soprattutto… sono imperfetti! Molto banalmente, è proprio dall’osservazione delle nostre vite quotidiane, delle nostre imperfezioni che un brand può carpire le informazioni più importanti per una comprensione profonda delle forze dinamiche, in gran parte inconsce, che danno forma alle nostre decisioni di acquisto. È questo il ruolo cruciale giocato dagli small data, i dettagli più piccoli che possono fare la differenza tra una strategia vincente ed una perdente.

Al centro della prima giornata di lavori c’è stata anche la rivoluzione digitale che sta trasformando il mondo del marketing. Il panel “Marketing Tech” ci ha introdotti nel mondo della realtà aumentata e della realtà virtuale, che lungi dall’essere fantascienza sono il presente, ancor prima del futuro, di ogni impresa che vuole essere e competitiva e vicina ai propri clienti. Per passare poi al panel “Blockchain for marketing” in cui si è discusso dell’innovativa tecnologia che dopo aver trovato il suo più fertile campo di applicazione nelle criptovalute, si ripropone oggi di rivoluzionare il concetto di fiducia e tracciabilità all’ interno della supply chain.

L’intervento in programma per oggi, quello del Prof. Philip Kotler, incarna il cuore stesso del PKMF ed è dedicato all’approfondimento del Precision Marketing, il tema principe di questa quarta edizione… ma di questo vi racconteremo presto nel prossimo articolo!

Fonte: a cura della Redazione di Exportiamo, redazione@exportiamo.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità
Leaderboard - 728 x 90 pixel