• Exportiamo incontra

    Giappone, un mercato che premia i beni affidabili e di elevata qualità

    Il Giappone è un Paese culturalmente molto diverso dall'Italia che è riuscito, nonostante il rallentamento dell'economia e grazie ad una solida collaborazione fra sistema bancario e politico, a rimanere protagonista dell’innovazione sui mercati mondiali. Nella nostra intervista con Aristide Martellini, Direttore di ICE Tokyo, abbiamo parlato delle opportunità per le ...

  • Exportiamo incontra

    Germania ed Italia, un legame intenso destinato a crescere ancora

    L’Italia è un Paese meraviglioso ma ha la necessità di stringere relazioni commerciali sempre più approfondite con il resto del mondo per incrementare la conoscenza del Made in Italy sul palcoscenico internazionale e per far crescere l’appeal delle proprie eccellenze sui mercati esteri. A questo proposito un punto di vista ...

  • Exportiamo incontra

    Francia, un mercato alla ricerca di prodotti "unici"

    La Francia è il secondo mercato di destinazione dell’export Made in Italy e riveste dunque una fondamentale importanza per il commercio internazionale del Belpaese. Ne abbiamo parlato con Laura La Corte, Direttore ICE di Parigi, che ci ha descritto, fra le altre cose, il consumatore francese. Questo, pur apprezzando i ...

  • Exportiamo incontra

    Sudafrica, le diseguaglianze non cancellano le potenzialità della "nazione arcobaleno"

    Il Sudafrica è nazione attraversata da profonde contraddizioni nella quale convivono elevati livelli di qualità della vita e situazioni drammatiche tanto che il 20% della popolazione vive al di sotto della soglia di povertà. Ne abbiamo parlato con Marco Pintus, Direttore dell'Ufficio ICE di Johannesburg, che ha voluto evidenziare quanto ...

  • Exportiamo incontra

    Israele, un mercato vivace e proteso verso il futuro

    "Rispetto al consumatore italiano, o a quello europeo più in generale, l'israeliano è considerato più aperto e meno fedele a marchi tradizionali", questo è solo uno dei tanti temi trattati nell'intervista rilasciataci da Massimiliano Guido, Responsabile Ufficio ICE-Agenzia di Tel Aviv, il quale ha tenuto a sottolineare che "la condivisione ...

  • Exportiamo incontra

    Italia e Canada, una partnership destinata a durare

    Per le economie di Italia e Canada le prospettive future sono quelle di una crescente integrazione e di un avvicinamento progressivo che sarà probabilmente accelerato dalla recente (e anche un po' sofferta) introduzione del CETA. Di questo è di molto altro abbiamo parlato con il Direttore dell'Ufficio ICE di Montreal, ...

  • Exportiamo incontra

    Argentina, il mercato con la classe media più estesa del Sud America

    L'Argentina è probabilmente il Paese al mondo culturamente più simile all'Italia ma le relazioni economiche fra Roma e Buenos Aires non sono (ancora?) così intense anche a causa di una serie di misure protezionistiche adottate nel Paese a partire dal 2010 ma che il nuovo Presidente Macri ha iniziato ad ...

  • Exportiamo incontra

    Usa, un mercato maturo a cui il Made in Italy non può rinunciare

    Gli Stati Uniti rappresentano il principale partner commerciale dell’Italia al di fuori dell’Ue ed il terzo Paese di destinazione delle esportazioni italiane: è quindi di assoluta importanza per le nostre imprese guardare allo “stato di salute” dell’economia a stelle e strisce. Di questo e molto altro abbiamo parlato con il ...

  • Exportiamo incontra

    Belgio, un mercato dinamico e competitivo

    Il Belgio è un Paese di dimensioni contenute ma che riveste un ruolo di un certo peso a livello europeo ospitando, nella sua capitale, le principali istituzioni comunitarie (Commissione europea, Consiglio dell'Unione europea e Parlamento europeo). Il mercato belga è dinamico e molto competitivo e, nel 2015, ha sviluppato un ...

  • Exportiamo incontra

    Russia, le sanzioni non frenano il desiderio di Made in Italy

    Il crollo nell'interscambio commerciale fra Russia ed Italia è ormai un triste dato di fatto dovuto al verificarsi di una serie di condizioni sfavorevoli a livello internazionale. Questa situazione però non sembra placare la voglia di Italia dei consumatori russi che continuano a visitare il nostro Paese e, compatibilmente con ...