« 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 Ultima

  • Focus Paese

    Norvegia: nel futuro più salmone e meno petrolio

    Il Paese scandinavo sembra intenzionato a rivoluzionare la propria economia riducendo sensibilmente il peso del settore petrolifero e puntando con decisione su energie rinnovabili e reindustrializzazione. Tuttavia anche per uno dei Paesi più ricchi e felici al mondo portare a termine una transizione così radicale potrebbe rivelarsi un compito non ...

  • Expatriamo

    Toronto, città multietnica e sempre più “cool”

    Toronto è la prima città del Canada per estensione nonché la capitale culturale, economica e amministrativa del Paese. È anche una delle mete più belle del continente nordamericano, ed unisce splendidamente architetture vertiginose, natura, arte e multiculturalità. Anticamente abitata da tribù native, tra cui Irochesi e Uroni, Toronto venne fondata ufficialmente ...

  • Un'Italia da Export

    Fabbri 1905: l’amarena che conquista il mondo

    Un dolce, un frutto ed un vaso con gli inconfondibili faentini bianchi e blu: sono questi gli ingredienti che hanno fatto di Fabbri 1905 un simbolo del Made in Italy nel mondo grazie alla presenza in oltre 100 Paesi. L’azienda nasce nel 1905 grazie a Gennaro Fabbri che fonda la ...

  • Focus Paese

    Bielorussia: “la Cuba d’Europa” stretta fra Oriente ed Occidente

    Nonostante sia bollata da diversi osservatori come “l’ultima dittatura d’Europa”, la Bielorussia –dal 1994 ad oggi – è riuscita a migliorare radicalmente le proprie condizioni economiche, diventando oggetto di “contesa” fra Mosca e Bruxelles ed attraendo anche l’interesse di Pechino. Le buone prospettive di crescita dell’ex Paese sovietico (+2% annuo ...

  • Un'Italia da Export

    Competitoor: la soluzione innovativa per sbaragliare la concorrenza

    Con Davide Lugli, CEO e co-fondatore di Competitoor, abbiamo parlato della startup che ha inventato un utilissimo strumento di price intelligence rivolto agli e-commerce che vogliono controllare i concorrenti, alle imprese che intendono controllare la propria rete distributiva e agli uffici acquisti. Da dove nasce l’idea di Competitoor? L'idea nasce nel 2015 ...

  • Focus Paese

    Bolivia, il brutto anatroccolo si è trasformato in cigno

    Sotto la guida del socialista Evo Morales, in carica dal 2006, il Paese latinoamericano sta vivendo un vero e proprio miracolo economico che ha portato ad un poderoso incremento del PIL, cresciuto di circa il 240% negli ultimi dodici anni. Inoltre, mentre buona parte degli stati vicini arranca, la Bolivia ...

  • Un'Italia da Export

    Capalbio, la giacca toscana di “carattere” che piace ai mercati esteri

    Con Carlo Sabatini, Ceo di Capalbio, abbiamo parlato della storica azienda toscana in grado di raccogliere apprezzamenti su mercati di mezzo mondo. Se dovesse scegliere un aggettivo rappresentativo di Capalbio quale sceglierebbe e perché? La giacca Capalbio incarna un modello assolutamente riconoscibile da sempre, prodotto iconico dallo stile intramontabile, mi ...

  • Focus Paese

    Grecia, Tsipras lascia e riporta il Paese alle urne. Perché i mercati festeggiano?

    In Grecia i risultati delle recenti elezioni europee hanno provocato le dimissioni di Alexis Tsipras, leader di Syriza, e la conseguente decisione di convocare elezioni anticipate. L’economia di Atene, comunque, grazie ad enormi sacrifici e all’aiuto delle istituzioni comunitarie, sembra oggi “fuori pericolo” anche se rimangono tutte da scoprire le ...

  • Un'Italia da Export

    Zia Lucia, la pizza italiana che fa impazzire Londra

    Con Claudio Vescovo, cofounder di Zia Lucia, abbiamo parlato di “Zia Lucia” il brand italiano di pizzerie che ha conquistato Londra. I quattro tipi di impasto (tutti fermentati per 48 ore) e la cottura nel forno a legna hanno riscosso un enorme successo nella capitale del Regno Unito e per ...

  • Focus Paese

    Iran, nonostante le mille difficoltà Teheran continua a comprare Made in Italy

    Il ripristino delle sanzioni statunitensi ha costituito un durissimo colpo per l’economia di Teheran che è entrata in una fase recessiva dagli aspetti inquietanti e per la quale si fatica ad intravedere una via d’uscita. Nonostante tutto però l’export italiano, fino ad oggi, ha “tenuto”. Vediamo perché. L’otto maggio 2018 sull’economia ...

« 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 Ultima