04 Dic
Missione imprenditoriale in Pakistan

Pubblicità
  • Sei in regola con la FDA?
  • Incoterms 2020 Download
  • Export Smart Summit
  • Sito Web
  • Simest
  • Vuoi esportare in sudafrica?
  • Vuoi esportare  in Germania e nei Paesi di lingua tedesca?
  • Vuoi esportare in russia, Turchia e nei paesi CSI?

dal   04-12-2016   al   07-12-2016
Tipologia: Convegni
Focus: Pakistan
Dove: Islamabad e Lahore
Sito: http:// pakistan2016.ice.it

UNIDO ITPO Italy promuove la missione imprenditoriale in Pakistan che si terrà dal 4 al 7 Dicembre 2016 nelle città di Islambad e Lahore. La missione è organizzata dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, insieme al Ministero dello Sviluppo Economico, l’ICE Agenzia e Confindustria e sarà guidata dal Sottosegretario al Ministero dello Sviluppo Economico, On. Ivan Scalfarotto.

Scopo della missione sarà quello di presentare alle aziende italiane i progetti di investimento in settori chiave per il sistema imprenditoriale italiano, su cui il Governo del Pakistan sta attuando riforme strutturali di liberalizzazione volte a migliorare il clima imprenditoriale del Paese.

I settori su cui verterà la missione sono i seguenti:

  • Infrastrutture e costruzioni, identificato dal Governo pakistano come settore trainante per la crescita economica, che nel corso del 2015 ha visto una crescita del 7,6%. Inoltre, il tasso di urbanizzazione in Pakistan dovrebbe attestarsi al 50% entro il 2030.
  • Energie rinnovabili, il Governo pakistano, a fronte delle importazioni di petrolio che risultano essere un freno allo sviluppo, ha lanciato numerosi progetti soprattutto nel settore fotovoltaico ed idroelettrico, volti ad incrementare nel breve periodo la produzione di circa 16.800 MW. Il Paese dispone inoltre di ampie risorse in energia eolica, da biomasse, da rifiuti e geotermica, in attesa di essere sfruttate, rendendo il comparto estremamente attraente per gli investitori esteri.
  • Meccanica ed impiantistica (agricola, per la trasformazione alimentare, per l’industria tessile e conciaria, macchine per la lavorazione delle pietre e del marmo), il settore industriale contribuisce per circa il 21% del PIL nazionale e l’importazione di macchinari rappresenta la principale voce dell’import dopo i prodotti petroliferi.
  • Automotive, nel comparto figurano già 3200 aziende, si registra una crescita in veicoli commerciali leggeri, camion, autobus e motocicli; per l’importazione di alcune categorie di veicoli sono state autorizzate concessioni su dazi doganali ed altre imposte.
  • ICT, in virtù anche della deregolamentazione del settore, il Pakistan si sta velocemente trasformando in una destinazione privilegiata. Questo grazie anche alla disponibilità di forza lavoro qualificata e professionale, pacchetti di incentivi governativi, una adeguata infrastruttura IT e tariffe accessibili per la connettività.
    Programma della missione

Il programma provvisorio della missione prevede la partenza dall’Italia nella serata di domenica 4 dicembre con possibilità di usufruire del volo di Stato in partenza da Roma (ulteriori dettagli logistici saranno successivamente comunicati).

L’inizio dei lavori è previsto nella tarda mattinata di lunedì 5 dicembre ad Islamabad, con l’organizzazione di sessioni tecniche di approfondimento settoriale sui settori oggetto della missione.

Nella mattinata del 6 dicembre si terrà il Business Forum Italia-Pakistan, dedicato alle relazioni politico-economiche tra i due Paesi ed alle opportunità di collaborazione e di investimento offerte dal mercato pakistano. Seguirà, nel pomeriggio, una sessione di incontri bilaterali con potenziali controparti pakistane che avranno lo scopo di avviare contatti ed esplorare le possibili aree di cooperazione.

Nel tardo pomeriggio la delegazione si sposterà a Lahore, dove, nella mattinata del 7, si svolgerà un’ulteriore sessione di incontri b2b. Nel pomeriggio del 7 dicembre il volo di Stato rientrerà in Italia.

La lingua dei lavori sarà l’inglese.

La partecipazione alla missione è gratuita; le spese di viaggio e di alloggio saranno a carico di ciascun partecipante.

Pubblicità
  • Servizi Digital Export
  • FDA
  • Export Smart Summit
  • Sito Web
  • Simest - Ibs italia
  • Vuoi esportare in sudafrica?
  • Vuoi esportare  in Germania e nei Paesi di lingua tedesca?
  • Vuoi esportare in russia, Turchia e nei paesi CSI?
  • Digital Transformation
  • Esportare in Brasile