La Festa della Repubblica… il Giro del Mondo

La Festa della Repubblica… il Giro del Mondo
Pubblicità
  • Incoterms 2020 Download
  • Germania

02 Giugno 2019
Categoria: Turismo, Sport & Cultura
Paese:  Cina Francia Italia Iran USA

La Festa della Repubblica italiana viene celebrata ogni anno il 2 giugno, per ricordare il referendum con il quale, nel 1946, si votò per scegliere tra repubblica e monarchia. Tra il 2 e il 3 giugno 1946 si tenne infatti la consultazione popolare che determinò la forma istituzionale dello Stato italiano dopo la fine del fascismo: fu anche la prima volta nella storia italiana in cui il voto avvenne a suffragio universale, visto che al referendum votarono anche le donne. I risultati ufficiali furono annunciati il 18 giugno 1946 e fu proprio quel giorno che la Corte di Cassazione proclamò ufficialmente la nascita della Repubblica Italiana. Dunque il 2 giugno in Italia si celebra la nascita della nazione, in maniera simile al 14 luglio francese, al 4 luglio statunitense, al 10 ottobre cinese ed al primo aprile iraniano. Scopriamone insieme alcuni dettagli.

14 luglio – la Festa Nazionale Francesce

Il 14 luglio 1789 i parigini occuparono la Bastiglia, i rivoluzionari francesi liberarono tutti prigionieri e la Bastiglia stessa fu messa a ferro e fuoco. Fu l’evento culmine della Rivoluzione francese. A Parigi, nella Avenue des Champs-Élysées vengono organizzate parate e cerimonie militari, alla presenza del Presidente della Repubblica francese e delle alte cariche dello Stato che assistono dalla tribuna d’onore situata in Place de la Concorde.

4 luglio - l’Independence Day negli Stati Uniti

Il 4 luglio ogni anno milioni di americani si uniscono per celebrare l’ “Independence Day”, la festa nazionale degli USA. Nel 1776, le Tredici Colonie – New Hampshire, Massachusetts, Rhode Island, Connecticut, New York, New Jersey, Pennsylvania, Delaware, Maryland, Virginia, Carolina del Nord, Carolina del Sud e Georgia – si distaccarono dall’Impero britannico di cui facevano parte, attraverso la ratifica della dichiarazione d’Indipendenza. Il Massachusetts fu il primo stato a riconoscere il 4 luglio come festa nazionale, nel 1781, mentre il termine ‘Independence Day’ venne usato per la prima volta nel 1791.

1° ottobre – Giornata nazionale della Repubblica Popolare Cinese

La giornata nazionale della Repubblica Popolare Cinese viene celebrata annualmente il primo ottobre e commemora solennemente la proclamazione della Repubblica Popolare Cinese nel 1949 con Mao Zedong. La PRC è stata istituita, in effetti, il 21 settembre 1949, con una cerimonia che festeggia la formazione del governo centrale che si svolge in piazza Tiananmen il 1º ottobre dello stesso anno. La Giornata Nazionale è celebrata in tutta la Cina, ad Hong Kong e a Macao con una serie di feste organizzate dal governo, con fuochi d’artificio e concerti. I luoghi pubblici, come piazza Tiananmen a Pechino, sono decorati a tema festivo e vari ritratti vengono esposti come quello di Mao Zedong.

1° aprile – Festa della Repubblica Islamica in Iran

L’Iran quest’anno ha festeggiato il 40° anniversario del referendum in cui gli iraniani, con un voto schiacciante, scelsero la costituzione della Repubblica islamica, in seguito alla caduta del regime Pahlavi sostenuto dagli Stati Uniti. Tra il 30 e il 31 marzo 1979, più di 98,2 per cento degli iraniani, votarono “Sì” per la creazione di una Repubblica islamica nel Paese. Il motto popolare che segnò i giorni seguenti alla rivoluzione islamica del 1979 era “indipendenza, libertà e Repubblica islamica”. Dunque la rivoluzione islamica, guidata dall’Imam Khomeini e culminata con il rovesciamento di Mohammad Reza Pahlavi, ha posto fine a 2.500 anni di governo monarchico in Iran.

Fonte: a cura di Exportiamo, di Morvarid Mahmoodabadi, redazione@exportiamo.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità
  • Servizi Digital Export
  • FDA
  • Vuoi esportare in russia?
  • Esportare negli USA
  • Exportiamo Academy
  • Simest
  • Esportare in Canada
  • Sito Web
  • Ecwid
  • Germania
  • Vuoi esportare in sudafrica?
  • Come Operare in Modo Sicuro in Russia?
  • Vuoi esportare in russia, Turchia e nei paesi CSI?
  • Esportare in Brasile