Moon Boot, uno dei simboli del design Made in Italy diventa "inimitabile"

Moon Boot, uno dei simboli del design Made in Italy diventa
Pubblicità
  • Esportare negli USA
  • Esportare in Canada
  • Incoterms 2020 Download

23 Settembre 2016
Categoria: Moda & Accessori

Il brand Moon Boot - creato da Giancarlo Zanatta - dopo una geniale intuizione ispirata dall’atterraggio dell’Apollo 11 sulla Luna è diventato una delle più famose icone di design del ventesimo secolo, con più di 25 milioni di paia vendute.

I doposci ispirati dalla forma particolare e dalla tecnologia degli scarponi indossati dagli astronauti rappresentano uno dei più grandi successi del settore calzaturiero Made in Italy e per questo meritevoli di un’adeguata tutela giuridica. Il Tribunale di Milano si è infatti recentemente pronunciato con una sentenza di primo grado a favore di Tecnica Group Spa, società trevigiana che riunisce vari brand di calzature tecniche affermando che i Moon Boot rappresentano “un’opera creativa dotata di valore artistico e per questo tutelabile dalla legge sul diritto d’autore contro la contraffazione”.

La corte di Milano ha così inibito la produzione, commercializzazione e pubblicizzazione di “copie” dei celebri scarponi fissando una penale di 250 euro per ogni paio commercializzato. Questa sentenza non nasce per caso ma in seguito all’azione di un produttore veneto, che riproduceva i Moon Boot in versione low cost (per conto terzi) apponendo i marchi dei committenti.

I Moon Boot hanno ricevuto numerosi premi e riconoscimenti per il marchio a livello internazionale fra cui spicca la prestigiosa esposizione nelle sale del Museo del Louvre per esser considerati uno dei 100 simboli del design del XX secolo.

Pubblicità
  • Servizi Digital Export
  • FDA
  • Esportare negli USA
  • Exportiamo Academy
  • Esportare in Canada
  • Sito Web
  • Vuoi esportare in sudafrica?
  • Esportare in Brasile