Iran: stop alle sanzioni sul petrolio

Iran: stop alle sanzioni sul petrolio
Pubblicità
  • Incoterms 2020 Download
  • 24ore business school

19 Gennaio 2016
Categoria: Energia & Ambiente
Paese:  Iran

Il petrolio iraniano è ormai libero da sanzioni internazionali e potrebbe spingere ulteriormente i prezzi al di sotto 30 dollari al barile. Gli operatori di mercato affermano che la rimozione delle restrizioni al commercio era attesa già da tempo e che il calo di prezzo dovrebbe essere contenuto. La prospettiva comunque spaventa gli altri Paesi esportatori di petrolio, già alle prese con i ricavi in caduta libera a causa del crollo dei prezzi del barile in un mercato in cui l’offerta già supera di gran lunga la domanda. “L’Iran è ora libero di vendere tanto petrolio come vuole, a chi gli piace e a qualunque prezzo”, ha detto Richard Nephew, direttore del programma Energy Markets.

Che cosa accadrà?

Pubblicità
  • Servizi Digital Export
  • FDA
  • Vuoi esportare in russia?
  • Esportare negli USA
  • Exportiamo Academy
  • Simest
  • Esportare in Canada
  • 24ore business school
  • Sito Web
  • Vuoi esportare in sudafrica?
  • Come Operare in Modo Sicuro in Russia?
  • Vuoi esportare in russia, Turchia e nei paesi CSI?
  • Esportare in Brasile