Business Etiquette per condurre affari in Sudafrica

Business Etiquette per condurre affari in Sudafrica
Pubblicità
  • Incoterms 2020 Download
  • Germania

27 Maggio 2018
Categoria: Turismo, Sport & Cultura
Paese:  Sudafrica

“Nazione Arcobaleno” è un epiteto spesso utilizzato in maniera affettuosa per riferirsi al Sudafrica, e per una serie di buone ragioni: in effetti, con la sua molteplicità di lingue, popolazioni e climi è uno dei Paesi con la più ampia gamma di varietà al mondo.

Durante il secolo scorso il Paese ha vissuto una delle pagine più drammatiche della sua storia che si è conclusa con la fine dell’ Apartheid e l’emergere di una delle società più multiculturali del pianeta. La popolazione sudafricana è infatti composta da gruppi etnici di diversa origine: circa l’80% è rappresentato da tribù indigene di pelle nera (soprattutto Zulu e Xhosa), il 13% sono Afrikaners (bianchi di origine olandese), e l’8% sono di origine britannica; altre minoranze provengono perlopiù dall’India, la Malesia e la Cina. Dopo un passato tormentato e anni di discriminazione razziale queste differenti comunità cercano oggi di volgere lo sguardo verso il futuro, aspirando ad una sempre maggiore unità pur preservando le loro origini e rimanendo comunque legate alle proprie tradizioni.

In questo contesto così diversificato è evidente come sia difficile generalizzare e come sia invece vitale, per chiunque voglia fare business in Sudafrica, acquisire una conoscenza profonda della sua complessa cultura. Anzi, mostrare una buona dose di conoscenza della situazione locale (politica, economica, ecc.) è parecchio apprezzato nel mondo degli affari, mentre l’ignoranza di tali aspetti non viene percepita di buon grado.

Quali aspetti della Business Etiquette sudafricana è dunque opportuno tenere in considerazione per “portare a casa l’affare”?

Relazioni interpersonali

Costruire una relazione con la controparte è essenziale per avere successo in Sudafrica, poiché i Sudafricani amano stabilire un certo livello di fiducia prima di iniziare una negoziazione o concludere un contratto. I primi incontri (anche pranzi o cene) dovrebbero essere quindi dedicati ad approfondire la conoscenza personale prima di passare agli affari. Avere una conoscenza in comune potrebbe rivelarsi utile. Ciò deriva dal fatto che i Sudafricani pongono grande enfasi sulla famiglia e sui vincoli di amicizia, aspetto culturale che si riflette anche sulle pratiche di business. Parte vitale della cultura africana è poi il rispetto per gli anziani.

Tecniche di negoziazione

Mettere fretta al processo decisionale o mostrare aggressività (anche sui prezzi) potrebbe compromettere irrimediabilmente il rapporto, poiché i Sudafricani cercano il consenso e preferiscono le situazioni win-win in cui tutti hanno qualcosa da guadagnare.

Saluti e stile di comunicazione

Normalmente tra uomini ci si saluta con una stretta di mano, ma con una donna è meglio aspettare che sia lei a porgere la mano. È importante mantenere il contatto visivo e annuire mentre il proprio interlocutore sta parlando come segno di rispetto nei suoi confronti.
I Sudafricani sono abbastanza diretti e informali e l’umorismo viene comunemente accettato come maniera per rompere il ghiaccio, ma senza esagerare ovviamente!

Concezione del tempo

Scherzosamente molti sostengono che in Sudafrica tutto si muove lentamente e ad un passo rilassato, secondo il cosiddetto “tempo africano”, ma in realtà la puntualità è sempre apprezzata, malgrado a volte, nonostante le migliori intenzioni, sia difficile arrivare in orario a causa del traffico che caratterizza le grandi città.
Gli incontri vanno fissati per tempo, preferibilmente uno o due mesi prima ed è apprezzato un cenno di conferma qualche giorno prima.

Lingua

Nonostante in Sudafrica esistano 11 lingue ufficiali, la lingua comunemente usata negli affari è l’inglese, anche se molti lo parlano con un forte accento.

Dress Code

Non vi sono particolarità rispetto all’abbigliamento che è quello classico formale comunemente usato negli incontri d’affari: abiti scuri, camicie eleganti e cravatte per gli uomini, e tailleur o abiti eleganti (sia con gonne e pantaloni) per le donne; l’importante è essere in ordine, con i vestiti ben stirati e le scarpe tirate a lucido, perché in molti casi i Sudafricani guardano più alla forma che alla sostanza.

Regali

Se invitati a casa è gentile non presentarsi a mani vuote ma con un piccolo pensiero come del vino, dei fiori o dei cioccolatini.

Biglietti da visita

Lo scambio dei biglietti da visita non è una pratica molto comune, ma se si desidera farlo è meglio aspettare la fine dell’incontro.

Lo sapevate che…

lo sport nazionale del Sudafrica è il rugby? Grazie a Nelson Mandela, questo sport è diventato un elemento per superare le barriere e cambiare la storia.

Vuoi approfondire le opportunità che il Sudafrica offre alla tua impresa? Compila il form su questa pagina ed entra in contatto con uno dei nostri esperti.

Fonte: a cura di Exportiamo, di Miriam Castelli, redazione@exportiamo.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Pubblicità
  • Servizi Digital Export
  • FDA
  • Vuoi esportare in russia?
  • Esportare negli USA
  • Exportiamo Academy
  • Simest
  • Esportare in Canada
  • Sito Web
  • Ecwid
  • Germania
  • Vuoi esportare in sudafrica?
  • Come Operare in Modo Sicuro in Russia?
  • Vuoi esportare in russia, Turchia e nei paesi CSI?
  • Esportare in Brasile