Business Etiquette per condurre affari in Messico

Business Etiquette per condurre affari in Messico
Pubblicità
  • Incoterms 2020 Download
  • 24ore business school

03 Giugno 2018
Categoria: Turismo, Sport & Cultura
Paese:  Messico

Oggi ci catapultiamo al di là dell’Oceano Atlantico, nel meraviglioso paese che occupa il territorio tra gli Stati Uniti e l’America centrale, il Messico.

Forza non perdiamoci d’animo, in attesa di sdraiarci al sole delle sue spiagge che si affacciano sul Pacifico e sul Golfo del Messico, di vedere le sue montagne, i deserti e le giungle, di passeggiare tra le antiche rovine di Teotihuacán o della città maya di Chichén Itzá, scopriamo come i messicani si comportano in ambiente lavorativo, perché no, non è ancora tempo di mettere in pausa gli affari!

Una piccola guida al galateo aziendale vi aprirà molte porte se siete interessati all’industria messicana, vediamola in punti!

I tempi

Non è scontato: è fondamentale che arriviate puntuali, soprattutto non è scontato perché dovete sapere che sarà molto probabile che sarete voi ad attendere la vostra controparte messicana. È comune in molte culture latine arrivare in ritardo, ma la vostra dote sarà la pazienza e potreste considerarvi già un passo avanti!

I messicani spesso dicono “mañana” (”domani”), quando si fa riferimento ai “prossimi due giorni” o “a un certo punto nel prossimo futuro”. E’ fondamentale assicurarsi di aver capito a quale mattina del prossimo futuro si riferisca il nostro collega messicano, altrimenrti rischieremmo di aspettarlo molto a lungo!

In Messico, il primo numero in una data numerica rappresenta il giorno del mese: su questo almeno potete essere sicuri, sono gli anglosassoni a creare un po’ di incertezza sul tema!

La lingua

Anche se la lingua più diffusa nei luoghi di lavoro è l’inglese, sarebbe bene imparare delle formule fisse in spagnolo che possano aiutarvi ad avvicinarvi al vostro interlocutore: “por favor” (per favore), “gracias” (grazie), “adios” (addio) e “disculpe” (scusatemi). Nel caso non aveste un membro bilingue nella vostra squadra, dovreste prendere in considerazione l’assunzione di un interprete, preferibilmente madrelingua.

Il formale “voi” è utilizzato quando ci si rivolge ad anziani, superiori, colleghi e sconosciuti, mentre il “tu” è usato colloquialmente con amici, parenti e colleghi dello stesso livello aziendale. Evitate di usare i nomi propri a meno che non siate stati invitati a farlo. Rivolgetevi ai vostri interlocutori usando “Señor” (Signore), “Señora” (Signore) o “Señorita” (Signorina) e il loro cognome.

Linguaggio del corpo

Se state in piedi con le mani sui fianchi potreste sembrare aggressivi. Attenzione a come vi muovete!

Relazioni d’affari

I messicani fanno affari con persone di cui sanno di potersi fidare: cercate di entrare in confidenza, siate caldi e amichevoli. Chiedete alle controparti messicane informazioni sulla loro famiglia, i loro amici, le loro abitudini, i loro hobby, ecc.
Gli affari in Messico si fanno di persona, non per telefono o via e-mail e, per questo, se vi offrono qualcosa durante l’incontro, non rifiutate!
Non temete se vi accorgete che i negoziati tendono a procedere lentamente, i messicani hanno bisogno di potersi fidare!

A tavola con i messicani

Un pranzo di lavoro tipico in Messico inizia alle 14.00, dura da due a tre ore e comprende un sacco di chiacchiere casuali, con poco tempo dedicato al business. Tuttavia, è la colazione il pasto considerato più produttivo per condurre un affare.
Chi paga? I messicani! È molto apprezzato se vi siete offerti di pagare il pasto, tuttavia essendo voi gli ospiti, la maggior parte degli uomini d’affari messicani insisterà sul pagamento.

I biglietti da visita

Il ricorso al biglietto da visita persiste in Messico: è un modo memorabile per lasciare informazioni di contatto con i potenziali clienti, e un modo sicuro per raggiungere sia i giovani sui social media sia le persone negli uffici. Le persone si scambiano i biglietti da visita alla fine della riunione o durante le presentazioni: su ogni scheda elenca i tuoi titoli di studio e di business, il tuo numero di telefono cellulare e l’indirizzo e-mail.

Fonte: a cura di Exportiamo, di Claudia Cavaliere, redazione@exportiamo.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità
  • Servizi Digital Export
  • FDA
  • Vuoi esportare in russia?
  • Esportare negli USA
  • Exportiamo Academy
  • Simest
  • Esportare in Canada
  • 24ore business school
  • Sito Web
  • Vuoi esportare in sudafrica?
  • Come Operare in Modo Sicuro in Russia?
  • Vuoi esportare in russia, Turchia e nei paesi CSI?
  • Esportare in Brasile