• Marketing Internazionale

    How to behave with Argentina

    Argentina has a population of 43 million with an ethnic composition of 85 percent european descent, primarily Spanish or Italian. Spanish is the official language, although many people speak English, Italian, or other languages. Argentine Spanish is heavily influenced by Italian and is unlike Spanish spoken anywhere in Latin America. Even with ...

  • Marketing Internazionale

    Doing business in Kuwait: advantages and disadvantages

    The State of Kuwait is the world's eighth biggest exporter and the tenth largest producer of oil with a small land mass of 20,000 square kilometers and 4.2 million population, is a viable destination for foreign investment.Geopolitical position of Kuwait in the northern Arabian Gulf bordering three major markets of ...

  • 16 Mag
    Missione Imprenditoriale in Argentina

    Si informano le aziende che dal 16 al 19 maggio prossimo Confindustria, l’Agenzia ICE e ABI, in collaborazione con il Ministero dello Sviluppo Economico e quello degli Affari Esteri e Cooperazione Internazionale, organizzano una missione imprenditoriale a Buenos Aires dedicata ai settori: Agroindustria, Automotive, Energia e Green Technologies e Infrastrutture. L’iniziativa, ...

  • 24 Apr
    Kogs 2015

    Fiera internazionale dedicata al mondo dell'Oil and Gas.Per ulteriori informazioni clicca qui

  • Contrattualistica Internazionale

    Il mondo dell’'halal dal cibo alla finanza

    Nel mondo si registra una rapida e continua crescita di tutti i prodotti islamici (o halal), dal cibo alla finanza. Il termine halal significa «lecito», si riferisce soprattutto al cibo ma non solo preparato in modo conforme ai precetti della legge islamica. In arabo, la parola intende tutto ciò che é ...

  • Marketing Internazionale

    Nuovi scenari per i Paesi del Golfo

    Gli ultimi anni hanno visto emergere le monarchie del Golfo all’interno dello scenario regionale. Spinti dall’evidente ascesa iraniana e dal progressivo disimpegno statunitense, oltre che dalla debolezza dei loro tradizionali partner arabi (Egitto e Iraq), i regimi del Golfo hanno dovuto abbandonare la tradizionale propensione al “leading from behind” per ...