Franchising: sviluppare un network nel mercato Usa

Franchising: sviluppare un network nel mercato Usa
Pubblicità
Medium Rectangle - 300 x 250 pixel

13 Ottobre 2018
Categoria: Retail
Paese:  USA

Il settore del retail negli USA attraversa una fase di profondo cambiamento ed innovazione che è bene studiare e comprendere anche al fine di rimanere al passo con le mutate esigenze degli shopper.

I dati del 2017 e le previsioni per il prossimo anno sono positive: previsto un +1,9% di aperture nuove punti vendita in franchising negli Stati Uniti, le unità operative dovrebbero raggiungere quota 759.000 unità (+13.946 rispetto al 2017), +3,7% di assunzioni per un totale di circa 8 milioni di dipendenti impegnati in attività franchising, 757 miliardi di dollari sono invece i ricavi (+6,2% rispetto al 2017). Il franchising contribuirà per il 3% alla formazione del PIL statunitense.

Alle imprese retail italiane interessate a cogliere le opportunità di sviluppo che questo mercato offre si rivolge l’incontro “Usa: overview del mercato e linee guida per sviluppare un network in franchising” organizzato da Confimprese in collaborazione con Ice Agenzia che si terrà a Milano il 26 ottobre 2018 durante la 33esima edizione del Salone Franchising Milano.

Obiettivo del workshop è quello di condividere know how ed esperienze concrete a supporto del processo di internazionalizzazione.

Il dott. Alessio Gambino, founder di Exportiamo e CEO di Ibs Italia e Ibs North America terrà uno speech intitolato “Fare business in USA: overview macroeconomica - Temi macroeconomici, real estate e lavoro”.

Per visulizzare il programma ed iscriversi all’evento cliccare qui.

Fonte: a cura della Redazione di Exportiamo, redazione@exportiamo.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità
Leaderboard - 728 x 90 pixel