A Cremona la sesta tappa del Roadshow “Italia per le imprese, con le PMI verso i mercati esteri”

A Cremona la sesta tappa del Roadshow “Italia per le imprese, con le PMI verso i mercati esteri”
Pubblicità
  • Incoterms 2020 Download
  • Germania

04 Settembre 2018
Categoria: Marketing Internazionale

Il prossimo 20 settembre Cremona ospiterà la sesta tappa prevista per il 2018 del Roadshow “Italia per le Imprese, con le PMI verso i mercati esteri in cui le istituzioni e le organizzazioni imprenditoriali incontreranno le aziende per riflettere e confrontarsi su temi, servizi e strumenti a sostegno dell’internazionalizzazione.

Il Roadshow intende fornire strumenti e servizi che consentano alle imprese di vincere la sfida dei mercati globali e di realizzare nuove opportunità di espansione all’estero. In questo modo si punta ad aumentare il numero delle imprese che esportano stabilmente o che si affacciano per la prima volta sui mercati esteri.

Nel primo trimestre 2018 le esportazioni della Lombardia hanno registrato un andamento molto positivo, con una crescita del 7,9%, al di sopra della media nazionale (+3,3%). Gli aumenti percentuali più rilevanti riguardano gli aeromobili, veicoli spaziali e relativi dispositivi (+262,9%), i prodotti medicali e farmaceutici (+32,3%), la metallurgia (12,3%) e alcuni comparti della metalmeccanica.

Nello stesso periodo, le esportazioni cremonesi sono aumentate ad un ritmo ancora più sostenuto (+11,3%). A livello settoriale la metallurgia predomina, rappresentando il 34% dell’export cremonese, e una crescita del 10,9%; seguono i prodotti chimici, il 14% dell’export e una crescita particolarmente elevata (+22,6). Cresce invece più lentamente l’export degli altri due principali settori: industria alimentare (+0,2%) e metalmeccanica (+3,5%).
I principali mercati di destinazione sono in ambito UE: in particolare, la Germania risulta essere il primo mercato di destinazione dei prodotti cremonesi, con oltre il 18%.
Tra i mercati extra UE figurano gli Stati Uniti e la Svizzera soprattutto per quanto riguarda le vendite di tubi e cavi in acciaio e di macchine per impiego speciale.

Obiettivo del Roadshow è quello di migliorare ulteriormente queste performance, anche grazie agli incontri individuali con i rappresentanti delle organizzazioni pubbliche e private presenti di cui gli imprenditori potranno approfittare per approfondire le opportunità di internazionalizzazione ed elaborare una strategia di mercato personalizzata.

Il Roadshow è patrocinato dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale ed è promosso e sostenuto dal Ministero dello Sviluppo Economico. Oltre all‘ICE-Agenzia e a SACE SIMEST, l’evento si avvale della collaborazione delle Regioni, di Confindustria, Unioncamere, Rete Imprese Italia e dell’Alleanza delle Cooperative, nonché della Camera di Commercio di Cremona, partner territoriale dell’iniziativa.

Fonte: a cura della redazione di Exportiamo, redazione@exportiamo.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità
  • Servizi Digital Export
  • FDA
  • Vuoi esportare in russia?
  • Esportare negli USA
  • Exportiamo Academy
  • Simest
  • Esportare in Canada
  • Sito Web
  • Ecwid
  • Germania
  • Vuoi esportare in sudafrica?
  • Come Operare in Modo Sicuro in Russia?
  • Vuoi esportare in russia, Turchia e nei paesi CSI?
  • Esportare in Brasile