Bando CONneSSi 2023: Fino a 10.000 Euro a Fondo Perduto per Attività di Digital Export

Bando CONneSSi 2023: Fino a 10.000 Euro a Fondo Perduto per Attività di Digital Export
Pubblicità
  • Esportare negli USA
  • Esportare in Canada
  • Incoterms 2020 Download
  • Vuoi esportare in Spagna?

25 Gennaio 2023
Categoria: Finanziamenti, Incentivi ed Assicurazioni

A partire dal 31 gennaio sarà possibile presentare la domanda per accedere all’agevolazione che consiste nella concessione di un contributo a fondo perduto fino a 10.000 euro per sostenere le spese relative ad attività di digital export.

La Camera di Commercio di Milano, Monza Brianza e Lodi ha indetto l’edizione 2023 del bando “CONneSSi - Contributi alle MPMI per lo sviluppo di strategie digitali per i mercati globali” attraverso il quale intende stimolare una declinazione operativa della “cultura digitale” anche sul piano dell’internazionalizzazione, con l’obiettivo di aumentare le competenze interne delle aziende sui temi di digital export e sostenerle nella definizione e nell’implementazione di strategie di digital marketing, inteso come quell’insieme di discipline, metodologie, tecniche finalizzate alla promozione di beni e servizi tramite l’uso di strumenti e canali digitali (web, social media, digital marketing, etc.)

Caratteristiche dell’agevolazione

L’agevolazione consiste nella concessione di un contributo a fondo perduto fino al 50% della spesa ritenuta ammissibile nel limite massimo di 10.000,00 euro. I progetti dovranno prevedere un investimento minimo di 5.000,00 euro.

Chi può partecipare

Micro, Piccole e Medie Imprese (MPMI) aventi sede operativa o un’unità locale nelle province di Milano, Monza Brianza e Lodi attive in qualsiasi settore e titolari di un sito internet multilingua (italiano più almeno una lingua straniera) attivo e pienamente operativo, creato (farà fede la data di creazione indicata sul sito https://who.is) prima del giorno 01/07/2022 e di almeno uno dei seguenti canali digitali già attivi ed operativi:

  • un sito di e-commerce aziendale multilingua (italiano più almeno una lingua straniera)
  • una pagina aziendale/di prodotto su un marketplace internazionale
  • una o più pagine social aziendali (es. Facebook, Instagram e LinkedIn).

L’intervento agevolato dovrà riguardare o il sito internet o uno dei canali digitali elencati e potranno partecipare le imprese che abbiano completato almeno uno tra i tool di self assesment DIGITEST o DIGITCOMMERCE.

Per partecipare, infine, l’azienda non dovrà essere assegnataria di contributi a valere sui seguenti Bandi: ‘Contributi alle MPMI per lo sviluppo dell’export digitale’ anno 2019 e anno 2020 e ‘Bando Connessi’ anno 2021 e 2022.

Spese ammissibili

Sono ammissibili le spese sostenute successivamente all’apertura del Bando ed effettuate entro 240 giorni dalla determina di concessione. Le spese devono essere relative allo sviluppo di attività di espansione del business sui mercati internazionali e realizzate con strumenti e servizi digitali con il fine di migliorare la presenza online delle imprese e ad ampliarne la presenza di prodotti e servizi sui mercati esteri.

In particolare sono ammissibili le spese relative a:

  • Attività di Digital marketing: content e social media marketing, display advertising, e-mail marketing, couponing (massimo agevolabile 6.000 euro);
  • Campagne di promozione su motori di ricerca, marketplace e/o canali social: le campagne devono essere indirizzate ai mercati internazionali, e possono essere effettuate sia direttamente dall’azienda che da fornitori esterni (massimo agevolabile 8.000 euro);
  • Attività di SEO (Search Engine Optimization) e SEM (Search Engine Marketing): spese sostenute per migliorare l’indicizzazione ed il posizionamento del sito internet al fine di aumentare il traffico da parte di potenziali interlocutori esteri (massimo agevolabile 6.000 euro);
  • Live Streaming Commerce: spese sostenute con fornitori di servizi digitali per organizzare e realizzare attività di Live Streaming Commerce sui canali online.

Come e quando presentare la domanda

Le domande di contributo devono essere trasmesse esclusivamente in modalità telematica tramite la piattaforma http://webtelemaco.infocamere.it a partire dalle ore 10.00 del 31 gennaio 2023 e fino ad esaurimento delle risorse e comunque entro e non oltre le ore 14.00 del 16 marzo 2023.

Se desideri ricevere maggiori informazioni o assistenza nella compilazione della domanda, oppure sei alla ricerca di un Digital TEM, contatta IBS Italia (società fornitrice in possesso dei requisiti richiesti dal bando) compilando questo form o chiamando al numero 06 5919749.

Fonte: a cura della Redazione di Exportiamo, redazione@exportiamo.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità
  • Servizi Digital Export
  • FDA
  • Esportare negli USA
  • Exportiamo Academy
  • Esportare in Canada
  • Sito Web
  • Vuoi esportare in sudafrica?
  • Vuoi esportare in Spagna?
  • Esportare in Brasile