Il Giappone lancia un'offerta miliardaria per la birra Peroni

Il Giappone lancia un'offerta miliardaria per la birra Peroni
Pubblicità
  • Esportare negli USA
  • Incoterms 2020 Download

11 Gennaio 2016
Categoria: Food & Beverage

Il produttore giapponese di bevande Asahi Group Holdings ha presentato un’offerta d’acquisto alla società SABMiller per rilevare i marchi Peroni e Grolsch. Secondo quanto citato dal quotidiano giapponese Yomiuri Shimbun, la proposta ufficiale è attesa nell’arco della prossima settimana e il gruppo giapponese sarebbe disposto a offrire una cifra massima di 400 miliardi di yen, poco più di 3,12 miliardi al cambio attuale.

La cessione dei due marchi di birra si inserisce nel quadro generale del recente accordo tra due dei marchi leader del settore, la Sab Miller e la Anheuser Busch InBev, per un valore di circa 100 miliardi di dollari. Per non incorrere in possibili questioni di concorrenza sul mercato europeo, ABInBev sarebbe disposta a sacrificare i due marchi e mantenere, invece, altri due marchi leader quali Corona e Stella Artois.

Se l’offerta andrà a buon fine il gruppo Asahi - noto per l’omonima birra - potrebbe così mettere a segno la più grande acquisizione mai realizzata da una compagnia giapponese nel settore delle bevande. Secondo fonti dell’agenzia finanziaria, l’accordo potrebbe arrivare già a inizio marzo e il valore stimato per i due marchi sarebbe di circa 1,8 miliardi di euro.

Pubblicità
  • Servizi Digital Export
  • FDA
  • Esportare negli USA
  • Exportiamo Academy
  • Esportare in Canada
  • Sito Web
  • Vuoi esportare in sudafrica?
  • Vuoi esportare in russia, Turchia e nei paesi CSI?
  • Esportare in Brasile