Marca 2020 Triplica il Numero dei Buyer Esteri in Visita all’Evento

Marca 2020 Triplica il Numero dei Buyer Esteri in Visita all’Evento
Pubblicità
  • Sei in regola con la FDA?
  • Incoterms 2020 Download
  • Franchise Expo West
  • Export Smart Summit
  • Sito Web
  • Contributo Export
  • CIIE - 2020

10 Gennaio 2020
Categoria: Marketing Internazionale

Il 15 e 16 gennaio si terrà a Bologna la 16° edizione di MarcabyBolognaFiere, la più importante manifestazione fieristica dedicata alla MDD, che quest’anno vede un’accresciuta attenzione da parte dei mercati esteri con il numero di buyer stranieri triplicato rispetto allo scorso anno.

Nei primi dieci mesi del 2019 il settore della Marca del Distributore (MDD) è cresciuto ad un ritmo del +4,7%, notevolmente superiore rispetto alle vendite del largo consumo, che nello stesso periodo sono cresciute del +2%. La quota della MDD nel periodo sale al 19,9% (+0,6 punti percentuali), mentre nell’ultimo trimestre questo dato è risultato costantemente superiore al 20%. Si stima una chiusura del 2019 con ricavi intorno agli 11 miliardi di Euro.

Anche per questa edizione del Salone l’organizzazione, in collaborazione con ITA - Italian Trade Agency, ha predisposto l’International Buyer Program, ovvero un piano di promozione internazionale con l’obiettivo di invitare all’evento i buyer e i category manager delle principali catene retail su scala mondiale.

La struttura dell’International Buyer Program è pensata per incentivare e facilitare gli incontri B2B fra Decision Maker e Influencer che si occupano dei processi di acquisto e che hanno interesse a sviluppare rapporti commerciali con gli espositori di prodotti food e non-food presenti a MARCA.

Questo programma ha suscitato nel tempo un sempre maggiore interesse da parte dei soggetti internazionali ed il trend delle partecipazioni evidenzia come gli operatori esteri, e di conseguenza i consumatori stranieri, siano interessati e ricerchino i prodotti Made in Italy. A dimostrazione di ciò va sottolineato che quest’anno il numero di delegazioni estere che parteciperanno all’evento sarà triplicato e saranno 26 i Paesi rappresentati dagli operatori presenti al Marca di quest’anno. Tra le principali provenienze dei soggetti stranieri vanno evidenziati Arabia Saudita, Austria, Belgio, Canada, Francia, Germania, Giappone, Gran Bretagna, Israele, Olanda, Russia e USA.

Tra i vari servizi messi a punto dall’organizzazione sarà attiva una piattaforma digitale per consentire il matching fra domanda e offerta, al fine di facilitare espositori e buyer nell’organizzazione di incontri B2B con profili aziendali particolarmente dettagliati e affinati, grazie anche a filtri di ricerca avanzati per consentire di esaminare Paesi e prodotti.

Inoltre, il programma dedicato agli operatori internazionali offre loro un pacchetto di servizi integrato per l’ospitalità, facilitazioni e assistenza logistica finalizzato a rendere quanto più proficua l’esperienza in fiera e le opportunità di networking.

Fonte: a cura della Redazione di Exportiamo, redazione@exportiamo.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità
  • Servizi Digital Export
  • FDA
  • Franchise international Expo - NY
  • Bando Regione Veneto
  • Export Smart Summit
  • Sito Web
  • Export Up
  • Finanziamenti Agevolati - Simest
  • CIIE 2020