Emilia-Romagna: al via il Bando Internazionalizzazione 2020 per le Imprese di Modena

Emilia-Romagna: al via il Bando Internazionalizzazione 2020 per le Imprese di Modena
Pubblicità
  • Sei in regola con la FDA?
  • Incoterms 2020 Download
  • Export Smart Summit
  • Sito Web
  • CIIE - 2020
  • Simest
  • Vuoi esportare  in Germania e nei Paesi di lingua tedesca?
  • Vuoi esportare in russia, Turchia e nei paesi CSI?

03 Settembre 2020
Categoria: Finanziamenti, Incentivi ed Assicurazioni

A partire dal 14 settembre 2020 è possibile presentare domanda di partecipazione al bando internazionalizzazione 2020, promosso dalla Camera di Commercio di Modena con l’intento di supportare le PMI del territorio nello sviluppo del commercio internazionale.

Con Delibera di Consiglio n. 16 del 29 luglio 2020, la Camera di Commercio di Modena ha approvato il bando internazionalizzazione 2020, con il quale punta a sostenere le aziende locali nell’acquisto di servizi specialistici volti allo sviluppo commerciale estero, in particolare mediante l’introduzione in azienda delle nuove tecnologie digitali. Questa misura mira infatti a sostenere la continuità dei rapporti internazionali delle PMI locali, nonché lo sviluppo di nuove opportunità di business nei mercati esteri.

A chi è rivolto

Possono presentare domanda di partecipazione al bando tutte le micro, piccole e medie imprese (MPMI) con sede legale e/o unità locali nella circoscrizione territoriale della Camera di Commercio di Modena, a prescindere dall’attività economica svolta.

Spese ammissibili a contributo

Possono ricevere i contributi a fondo perduto le aziende che hanno sostenuto spese a partire dal 23 febbraio 2020 e fino al 120° giorno successivo alla data della Determinazione di approvazione delle graduatorie delle richieste ammesse e i progetti devono necessariamente riguardare almeno uno dei seguenti ambiti:

a) Percorsi di rafforzamento della presenza all’estero;

b) Sviluppo di canali e strumenti di promozione all’estero (a partire da quelli innovativi basati su tecnologie digitali).

Devono inoltre riguardare attività inerenti a uno o più servizi tra quelli riportati di seguito:

a) Servizi di consulenza e/o formazione relativi a uno o più ambiti di attività a sostegno del commercio internazionale;

b) Acquisto o noleggio di beni e servizi strumentali funzionali allo sviluppo delle iniziative;

c) Realizzazione di spazi espositivi (virtuali o fisici, compreso il noleggio e l’eventuale allestimento, nonché l’interpretariato e il servizio di hostess) e incontri d’affari.

Non possono invece concorrere al computo delle spese del progetto costi per servizi quali:

a) Soggiorno (vitto e alloggio), viaggio (compreso taxi e navette) e rappresentanza;

b) Produzione di campionature;

c) Servizi di consulenza specialistica relativi alle ordinarie attività amministrative aziendali o commerciali, quali, a titolo esemplificativo, i servizi di consulenza in materia fiscale, contabile, legale, o di mera promozione commerciale o pubblicitaria;

d) Servizi per l’acquisizione di certificazioni non direttamente collegate all’attività di vendita all’estero (es. ISO, EMAS, ecc.);

e) Servizi di supporto e assistenza per adeguamenti a norme di legge.

Entità del contributo

Il contributo erogato è pari al 70% delle spese sostenute, fino a un massimo di 10.000 Euro e alle imprese in possesso del rating di legalità verrà riconosciuta un bonus di 250 Euro. Si evidenzia inoltre che l’importo minimo del progetto di investimento deve essere pari ad almeno 5.000 Euro.

Modalità e tempi di presentazione della domanda

Le domande di partecipazione al bando devono essere presente esclusivamente in modalità telematica attraverso il portale Telemaco – Altri adempimenti camerali – Contributi alle imprese, e devono essere inviate a partire dalle ore 8:00 di lunedì 14 settembre fino alle ore 21:00 di venerdì 16 ottobre 2020, salvo chiusura anticipata per esaurimento dei fondi disponibili.

IBS Italia è una società di TEM per la fornitura di servizi di consulenza all’internazionalizzazione accreditata presso il MISE TEM_00000034. Per maggiori informazioni è possibile scrivere all’indirizzo info@ibsitalia.biz o chiamare al numero 06 5919749.

Fonte: a cura della Redazione di Exportiamo, redazione@exportiamo.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità
  • Servizi Digital Export
  • FDA
  • Export Smart Summit
  • Sito Web
  • CIIE 2020
  • Simest - Ibs italia
  • Vuoi esportare  in Germania e nei Paesi di lingua tedesca?
  • Vuoi esportare in russia, Turchia e nei paesi CSI?