I modelli di consumo in Cina stanno vivendo una trasformazione senza precedenti, plasmata soprattutto dalle nuove generazioni che sono sempre più consapevoli e che guidano il mercato con richieste sempre più sofisticate, aprendo le porte a nuove opportunità e sfide.

Negli ultimi anni, il panorama del consumo in Cina ha subito un cambiamento significativo, guidato principalmente dalle nuove generazioni. La generazione nata dopo il 1990 si è affermata come motore trainante della società, mentre quella successiva al 2000 ha fatto gradualmente il suo ingresso nel mondo del lavoro, contribuendo ad un costante aumento del potere d’acquisto.

Cresciuti nell’era di internet, i giovani consumatori si distinguono per livelli di istruzione più elevati e una prospettiva globale più ampia, provenendo da contesti economici relativamente robusti. Questa diversità di esperienze ha plasmato un comportamento di consumo radicalmente differente da quello delle generazioni precedenti.

Lo shopping online è emerso come la scelta predominante per i giovani consumatori, che non solo costituiscono una percentuale significativa degli utenti di internet, ma dimostrano anche una notevole abilità nell’utilizzo di dispositivi mobili e social media per ottenere informazioni, cosa che li rende più suscettibili alle promozioni e alle raccomandazioni degli influencer sui social media.

Eppure, si sta sviluppando una tendenza verso un consumo più razionale. I giovani consumatori non seguono più ciecamente oggetti alla moda o di lusso, ma concentrano la loro attenzione sulla qualità e la funzionalità del prodotto. La ricerca e la comparazione di prodotti e servizi precedono le decisioni di acquisto, con l’obiettivo di ottenere il massimo valore da ogni investimento. Uno studio condotto dal Social Survey Center of China Youth Daily rivela che il 90,1% dei 1.000 giovani intervistati basa le proprie decisioni di consumo sul principio del “spendere laddove necessario e risparmiare laddove possibile”.

Per quanto riguarda le preferenze dei consumatori, il consumo esperienziale sta guadagnando sempre più popolarità. I giovani consumatori cercano prodotti più personalizzati e diversificati, riflettendo i loro bisogni emotivi e un crescente senso di autostima. Sono disposti a pagare un sovrapprezzo per prodotti con caratteristiche uniche e servizi innovativi. La loro inclinazione verso l’autoindulgenza e il consumo esperienziale ha catalizzato lo sviluppo di prodotti e servizi come animali domestici, oggetti da collezione, dispositivi indossabili, elettrodomestici intelligenti per la casa, estetica medica, esperienze di realtà virtuale, arti performative, mostre, attività all’aperto e esperienze teatrali immersive.

Per quanto riguarda la percezione del marchio, sembra che i giovani consumatori prediligano i prodotti nazionali. Grazie alla quantità di informazioni disponibili online, i giovani consumatori non perseguono più ciecamente marchi stranieri, ma preferiscono quelli locali, evidenziando la loro fiducia nei prodotti made in China. Da Li-Ning, Anta e Warrior per le calzature a White Rabbit e Liushen, i marchi nazionali in vari settori sono sempre più apprezzati dai giovani consumatori.

Con un PIL pro capite di oltre $12.000, la Cina è pronta a entrare nelle file delle economie a reddito medio-alto, e di conseguenza, il suo mercato dei consumatori sta transitando verso beni e servizi di alta qualità. E per promuovere il consumo di alta qualità, è essenziale adattarsi al cambiamento nel comportamento del consumatore, promuovere l’innovazione nella produzione e distribuzione, soddisfare meglio le esigenze diverse e personalizzate dei giovani consumatori, e garantire che la domanda guidi l’offerta e che l’offerta crei domanda a un livello superiore.Inizio modulo

Promuovere lo sviluppo del mercato dei consumatori richiede un approccio integrato, abbracciando le tecnologie avanzate e digitali per potenziare lo shopping online, l’istruzione e l’intrattenimento. L’integrazione sinergica tra online e offline, unita a una gestione intelligente della tecnologia digitale, sarà cruciale per arricchire ulteriormente le esperienze dei consumatori in un mercato in continua evoluzione. In definitiva, ci troviamo alla soglia di una nuova era del consumo in Cina, dove l’adattabilità e l’innovazione saranno le chiavi del successo.

Fonte: a cura di Exportiamo, di Miriam Castelli, redazione@exportiamo.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità
  • Digital Export manager
  • Missione Commerciale in Sud Africa
  • Yes Connect
  • CTrade

Hai un progetto Export? Compila il Form

Pubblicità
  • Servizi Digital Export
  • FDA
  • Exportiamo Academy
  • Esportare in Canada
  • Uffici negli USA
  • Missione Commerciale in Sud Africa
  • CTrade
  • Vuoi esportare in sudafrica?