09 Gen
Italia-Messico: sempre più vicini

Italia-Messico: sempre più vicini
Pubblicità
  • Incoterms 2020 Download

dal   09-01-2014   al   09-01-2014
Tipologia: Fiere
Focus: Italia Messico

Relazioni sempre più forti tra Italia e Messico e saldo della bilancia commerciale positivo. L’Italia è di fatto il secondo paese esportatore europeo in terra messicana e a livello mondiale si classifica ottavo.

Nel 2013 l’Italia ha esportato per ben 2.4 miliardi di euro e anche gli investimenti italiani continuano lungo un trend positivo, soprattutto in settori quali l’aerospazio, la difesa, le infrastrutture, l’energia e l’automotive.  

Ma soprattutto quali sono i motivi che spingono le imprese italiane ad internazionalizzarsi in Messico. Vi è un sistema economico stabile con un Pil in continua crescita. Rappresenta ad oggi la seconda economia dell’America Latina e possiede diversi Accordi di Libero Commercio con più di 40 paesi per facilitare gli scambi commerciali. La manodopera è giovane, qualificata e a basso costo. Con oltre 115 milioni di abitanti, possiede un notevole mercato interno, un’ottima posizione geografica e tanti parchi industriali e tecnologici.

Secondo i dati della Segreteria di Economia Messicana, sono 1.400 le imprese italiane presenti nel paese messicano. Ovviamente questa cifra include anche piccoli investimenti, mentre le aziende italiane presenti in Messico in modo strutturato sono circa 300. Di queste, circa un centinaio sono presenti con uno stabilimento produttivo.

Insomma i grandi gruppi italiani sono già presenti, ma tante ancora sono  le opportunità che il paese offre anche alle piccole e medie imprese nostrane.  

 

Fonte: dati tratti da AISE e Ambasciata D’Italia a Città del Messico. 

Pubblicità
  • Servizi Digital Export
  • FDA
  • Vuoi esportare in russia?
  • Esportare negli USA
  • Simest
  • Esportare in Canada
  • Sito Web
  • Come Operare in Modo Sicuro in Russia?
  • Vuoi esportare in russia, Turchia e nei paesi CSI?
  • Esportare in Brasile