• Exportiamo incontra

    Colombia: in cammino verso pace e sviluppo

    Scopriamo insieme a Riccardo Zucconi, Direttore ICE di Bogotà, tutte le opportunità offerte dalla Colombia alle imprese straniere. La formazione di una classe media e la pacificazione fra Stato centrale e FARC sono due dei fenomeni in atto su cui porre maggiore attenzione perché potenzialmente in grado di segnare una ...

  • Exportiamo incontra

    Arabia Saudita: obiettivo diversificazione

    Come per altri Paesi, il crollo del prezzo del petrolio ha spinto l’Arabia Saudita a riconsiderare la struttura stessa della propria economia. In questo contesto quali sono le opportunità che si schiudono per le PMI italiane? Ne abbiamo parlato con Luca Ferrari, Ambasciatore Italiano a Riad. Come si sono evolute nel ...

  • Exportiamo incontra

    Algeria, l’industria locale chiama il Belpaese

    Con il Direttore dell’Agenzia-ICE di Algeri, Giorgio Calveri, abbiamo tracciato un quadro generale dell’economia del Paese nordafricano che, per ragioni storiche e geografiche, intrattiene strettissime relazioni commerciali con la Penisola. Quali sono le condizioni attuali e le prospettive dell'economia algerina? L'Algeria è caratterizzata, dal punto di vista economico, dalla forte dipendenza dagli ...

  • Exportiamo incontra

    Mozambico, un mercato in progressiva espansione

    Il Mozambico è uno Stato che possiede ingenti quantità di materie prime ma nonostante ciò rimane ancora uno dei Paesi meno sviluppati al mondo (181° su 188). Ne abbiamo analizzato le potenzialità e le prospettive di sviluppo con Maurizio Ferri, ex Direttore di ICE-Agenzia di Maputo, che ha messo in ...

  • Exportiamo incontra

    Exportiamo intervista Alberto Ribolla, Presidente di Confindustria Lombardia

    "C’è un Made in Italy che pur non avendo lo stesso appeal dei brand di alta moda raggiunge risultati altrettanto importanti in termini di export". Queste le dichiarazioni rilasciate a Exportiamo.it di Alberto Ribolla, Presidente di Confindustria Lombardia, in riferimento a settori come la meccanica, la farmaceutica e la chimica ...

  • Exportiamo incontra

    Brasile: un Paese che vuole riconquistare una credibilità internazionale

    Italia e Brasile sono due Paesi fra cui esiste un legame storico derivante dal fatto che circa il 15% della popolazione brasiliana ha origini italiane. Di questo e molto altro abbiamo parlato con il Direttore dell’Agenzia-ICE di San Paolo, Erica Di Giovancarlo. L'economia brasiliana ha recentemente attraversato una fase di crisi ...

  • Exportiamo incontra

    Svizzera: tante opportunità soprattutto per il Made in Italy

    L'elevata considerazione del Made in Italy, i vantaggi per chi vuole strutturare un'attività di business e le marcate differenze territoriali. Questi sono solo alcuni dei temi affrontati nell'intervista con Stefan Zwicky di Swiss Business Hub, un importante soggetto che supporta l'internazionalizzazione e l'espansione commerciale delle imprese italiane in Svizzera. Che cos’è Swiss ...

  • Exportiamo incontra

    Olanda, un mercato che guarda alla convenienza

    Un popolo di mercanti molto attento al rapporto qualità-prezzo. Questi secondo l'Ambasciatore d'Olanda a Roma, Joep Wijnands, sono i due elementi caratterizzanti dei consumatori dei Paesi Bassi - mercato con in quale il Belpaese intrattiene intense relazioni commerciali. Scopriamo insieme quali sono i settori più interessanti per chi vuole fare ...

  • Exportiamo incontra

    Libano, un Paese sofisticato che apprezza i prodotti europei

    La ripresa dell’economia libanese potrebbe fornire un’importante chance alle PMI italiane interessate ad espandere il proprio business e/o investire nello Stato del Vicino Oriente. Ne abbiamo parlato con Francesca Zadro, direttore di ICE Beirut, che ha indicato energia, edilizia e agroalimentare come alcuni fra i settori più interessanti su cui ...

  • Exportiamo incontra

    La Lituania strizza l’occhio all’Europa

    La Lituania è un piccolo Paese con un’economia che dipende in larga misura dall’export dei propri prodotti. Da qualche anno a questa parte Vilnius sta spostando il baricentro delle proprie relazioni commerciali verso Bruxelles, allontanandosi progressivamente da Mosca, che per decenni ha rappresentato il principale partner di Vilnius. Delle prospettive ...