Semaforo verde per l'import di carni bovine in Giappone

Semaforo verde per l'import di carni bovine in Giappone

23 Maggio 2016 Categoria: Food & Beverage Paese:  Giappone

Via libera alle importazioni in Giappone di carni bovine. Dopo un lungo stop durato 15 anni, a seguito delle scandalo della BSE in Europa, il Giappone apre le frontiere per le carni bovine europee offrendo opportunità interessanti per le nostre esportazioni e per il comparto zootecnico in generale, sofferente nel mercato interno a causa di una contrazione dei consumi del 6% negli ultimi 12 mesi.

Finalmente – ha commentato il Ministro del Mipaaf Maurizio Martina – le nostre carni potranno arrivare in Giappone dopo 15 anni. Un risultato raggiunto grazie al costante lavoro diplomatico che abbiamo portato avanti insieme al Ministero della Salute in questi mesi, anche durante Expo e finalizzato anche nell’ultimo G7 proprio in Giappone. In particolare in questa fase complicata per la zootecnia l’apertura di nuovi mercati può dare un contributo a difendere il reddito degli allevatori”.

Pubblicità
  • Digital Export manager
  • Yes Connect
  • CTrade

Hai un progetto Export? Compila il Form

Pubblicità
  • Servizi Digital Export
  • FDA
  • Exportiamo Academy
  • Esportare in Canada
  • Uffici negli USA
  • Sito Web
  • CTrade
  • Vuoi esportare in sudafrica?