Il Gambero Rosso diventa una rete tv...internazionale

Il Gambero Rosso diventa una rete tv...internazionale
Pubblicità
  • Incoterms 2020 Download

07 Giugno 2017
Categoria: Food & Beverage
Paese:  Italia

La notizia della creazione di una joint venture tra il Gambero Rosso e Giglio Group (Società di e-commerce 4.0) per la creazione e distribuzione mondiale del nuovo canale in lingua inglese “Gambero Rosso” ha innescato una vera e propria valanga di acquisti in Borsa durante la scorsa settimana a tal punto che il titolo è stato sospeso per eccesso di rialzo, avendo fatto registrare un +135% in sole 5 sedute.

Paolo Cuccia, Presidente del gruppo editoriale leader del settore enogastronomico italiano, non ha nascosto la fiducia e l’ottimismo: “L’accordo con Giglio è importante, c’è fame di qualità di contenuti”.

Il Gambero Rosso, con quest’accordo, potrà espandere la propria presenza internazionale (ad oggi è già  presente sui canali della Tv di stato cinese CCTV con Giglio Group e in Svizzera su Teleticino) creando così una piattaforma unica in grado di raccogliere e raccontare le eccellenze agroalimentari italiane aldifuori dei confini nazionali.

Il Presidente ha anche sottolineato la poderosa crescita delle eccellenze enogastronomiche italiane nel mondo testimoniata dai dati di crescita dell’export.

Infine un altro aspetto interessante, su cui Cuccia si è soffermato, riguarda i “Pir” ovvero i piani individuali di risparmio, creati con l’ultima legge di bilancio, come forma di investimento a medio termine per veicolare i risparmi verso le imprese italiane ed in particolare verso le PMI: “lo strumento dei Pir ha dato un segnale a tutti, soprattutto alle banche, di prestare maggiore attenzione alle imprese del nostro Paese perché l’Italia è il paradiso delle Pmi”.

Pubblicità
  • Servizi Digital Export
  • FDA
  • Vuoi esportare in russia?
  • Esportare negli USA
  • Exportiamo Academy
  • Simest
  • Esportare in Canada
  • Sito Web
  • Vuoi esportare in sudafrica?
  • Come Operare in Modo Sicuro in Russia?
  • Vuoi esportare in russia, Turchia e nei paesi CSI?
  • Esportare in Brasile