La Regione Umbria ha pubblicato il Bando Reti di imprese per l’internazionalizzazione anno 2017 per il quale è possibile presentare domanda fino a novembre prossimo.

La misura nasce con l’obiettivo di favorire l’implementazione di progetti promossi da PMI, localizzate sul territorio regionale e che si presentano in forma aggregata sui mercati internazionali.

Possono presentare domanda le PMI iscritte presso la Camera di Commercio di Perugia o Terni, organizzate in aggregazioni ovvero tramite Reti di imprese senza personalità giuridica (Rete-Contratto) e ATI, ATS e RTI o Reti di imprese con personalità giuridica (Rete-Soggetto) e Consorzi o Società Consortili, costituiti ai sensi degli artt. 2602 e seguenti del codice civile.

Fra le spese ammissibili rientrano:

  • Partecipazione a Fiere e iniziative promozionali all’estero;
  • Promozione, consulenze e attività di supporto specialistico all’internazionalizzazione;
  • Attività finalizzate alla costituzione di partnership con imprese estere.

Ricordiamo infine che l’umbro sta vivendo una fase positiva grazie alla crescita registrata nel 2015 (+6,7%) e nel 2016 (+2%) e lo scorso anno le imprese locali hanno venduto prodotti all’estero per un valore complessivo pari a 3,655 miliardi di euro.

Per maggiori info e supporto nella presentazione della pratica scrivi ad info@exportiamo.it.

Pubblicità
  • Digital Export manager
  • Missione Commerciale in Sud Africa
  • Yes Connect
  • CTrade

Hai un progetto Export? Compila il Form

Pubblicità
  • Servizi Digital Export
  • Exportiamo Academy
  • Esportare in Canada
  • Uffici negli USA
  • Missione Commerciale in Sud Africa
  • CTrade
  • Vuoi esportare in sudafrica?