19 Nov
Commercio Estero: Prospettiva Italiana

Commercio Estero: Prospettiva Italiana
Pubblicità
  • Incoterms 2020 Download

dal   19-11-2013   al   19-11-2013
Tipologia: Fiere
Focus: Italia

Il commercio estero presenta delle novità, in particolare per l’Italia, che di seguito procediamo ad analizzare, grazie ad una eleborazione dati dell’ISTAT.

A settembre abbiamo assistito ad un aumento, seppur minimo, sia dell’export (+0,6%) che dell’import (+1,9%), sostenuto il primo dai paesi appartenenti all’area extra-UE (+1,3%), il secondo dagli acquisti dai paesi UE (+3,3%). Per quanto riguarda il saldo commerciale, invece, è pari a +794 milioni, un aumento rispetto allo stesso mese del 2012.

I paesi verso cui l’export gode di un maggior successo sono la Cina (+18,8%) e il Mercosur (+17%). Mentre importiamo principalmente dai paesi OPEC (-34,8%) e dalla Russia (-15,4%)

Se diamo uno sguardo alle previsioni dell’economia italiana per il 2013/2014 si evince per il 2014 una crescita del PIL +0,7%.  Inoltre si prevede una crescita delle esportazioni pari a +3,7% e degli investimenti (+2,2%) nonchè una moderata ripresa dei consumi (+0,2%), dopo le contrazioni degli ultimi anni. Nonostante queste previsioni facciano ben sperare per il nostro paese, ancora c’è da  fare per la disoccupazione che invece continuerà ad aumentare. 

Consigliamo il VIDEO dell’ISTAT sulle “Prospettive per l’economia italiana. Anni 2013-2014″.

 

Pubblicità
  • Servizi Digital Export
  • FDA
  • Vuoi esportare in russia?
  • Esportare negli USA
  • Exportiamo Academy
  • Simest
  • Esportare in Canada
  • Sito Web
  • Vuoi esportare in sudafrica?
  • Come Operare in Modo Sicuro in Russia?
  • Vuoi esportare in russia, Turchia e nei paesi CSI?
  • Esportare in Brasile