I mobili italiani fanno gola a Cina ed Emirati

I mobili italiani fanno gola a Cina ed Emirati
Pubblicità
  • Esportare negli USA
  • Esportare in Canada
  • Incoterms 2020 Download
  • Vuoi esportare in Spagna?

30 Agosto 2016
Categoria: Design

Nonostante il rallentamento dell’economia italiana e delle vendite di Made in Italy sui mercati esteri registrate negli ultimi mesi, il settore del legno-arredo (ed in particolare il comparto mobili) conferma il suo stato di grazia con una crescita del 3,1% rispetto allo scorso anno e vendite che si sono attestate a 5 miliardi nei primi quattro mesi del 2016.

L’obiettivo di migliorare le performance del 2015 (export complessivo a 14 miliardi) sembra essere a portata di mano come ha confermato il Presidente di FederlegnoArredo Roberto Snaidero: “I segnali sono positivi e in linea con lo scorso anno”.

Nello specifico le vendite volano negli Emirati Arabi (+25,1%) ed in Cina (23,9%), si mantengono su ottimi livelli in USA (+9,4%) e certificano una ripresa anche per due mercati europei strategici come Spagna (+7,8%) e Francia (+7,8%). Male invece la Russia (-21,8%). Infine i mercati del futuro potrebbero essere Iran e Africa subsahariana.

Molto importante per lo sviluppo ed il consolidamento di un processo di internazionalizzazione strutturato in questi Paesi sarà l’impegno ed il supporto che gli attori istituzionali dovranno fornire agli imprenditori del settore.

Pubblicità
  • Servizi Digital Export
  • FDA
  • Esportare negli USA
  • Exportiamo Academy
  • Esportare in Canada
  • Sito Web
  • Vuoi esportare in sudafrica?
  • Vuoi esportare in Spagna?
  • Esportare in Brasile