Marche, prorogato il bando a sostegno dell'export delle PMI locali

Marche, prorogato il bando a sostegno dell'export delle PMI locali
Pubblicità
  • Incoterms 2020 Download
  • Germania

23 Dicembre 2016
Categoria: Finanziamenti, Incentivi ed Assicurazioni

Il “Bando al sostegno del consolidamento dell’ export marchigiano e allo sviluppo dei processi di internazionalizzazione” è stato prorogato fino al 30 gennaio 2017.

Il bando finanziato con il Fondo FESR 14-20 mira a sostenere le imprese che intendono acquisire servizi di supporto per l’internazionalizzazione.

I soggetti beneficiari sono imprese di micro, piccola e media dimensione, aventi sede o unità operativa nella Regione Marche.

Possono partecipare al bando anche le imprese che non hanno sede legale e unità operativa nelle Marche, purché si impegnino ad aprire l’unità operativa o sede sul territorio regionale dopo la concessione del contributo. L’avvenuta apertura della sede o unità operativa sarà verificata al momento della liquidazione del contributo spettante.

La mancata apertura comporterà la revoca del contributo.

Il contributo sarà concesso a fondo perduto (aiuto non rimborsabile) nella misura massima del 50% delle spese ammissibili. Tale contributo comunque non potrà superare il valore di € 15.000 per ciascuna PMI beneficiaria.

Pubblicità
  • Servizi Digital Export
  • FDA
  • Vuoi esportare in russia?
  • Esportare negli USA
  • Exportiamo Academy
  • Simest
  • Esportare in Canada
  • Sito Web
  • Ecwid
  • Germania
  • Vuoi esportare in sudafrica?
  • Come Operare in Modo Sicuro in Russia?
  • Vuoi esportare in russia, Turchia e nei paesi CSI?
  • Esportare in Brasile