Come Internazionalizzare un’Azienda Alimentare con l’Intelligenza Artificiale

Come Internazionalizzare un’Azienda Alimentare con l’Intelligenza Artificiale

13 Febbraio 2024 Categoria: Digital Export

L’intelligenza artificiale rappresenta un prezioso alleato per le imprese desiderose di distinguersi nel mercato globale. Strumenti innovativi come YES CONNECT possono essere integrati strategicamente nel processo di internazionalizzazione delle aziende agroalimentari, con lo scopo di migliorare significativamente la ricerca e la selezione di partner commerciali internazionali e guadagnare  un vantaggio competitivo tangibile.

L’uso dell’Intelligenza Artificiale (IA) sta crescendo rapidamente in svariati ambiti, incluso il supporto all’internazionalizzazione, specialmente da parte delle PMI che potrebbero non avere una struttura dedicata all’export o le relative competenze.

In questo contesto, emerge Yes Connect,una piattaforma completamente italiana creata con l’obiettivo specifico di ottimizzare il processo di ricerca e selezione di partner commerciali internazionali. Grazie a un sofisticato software elaborato da Your Export Studio, Yes Connect esegue un’analisi approfondita su più livelli, individuando i distributori, i buyer e gli importatori che meglio si adattano alle necessità specifiche dell’utente, fornendo un accesso semplificato a oltre 500 milioni di aziende in 196 paesi. Questo strumento si rivela estremamente utile per gli esperti del settore dell’esportazione e costituisce una via di accesso semplificata per le aziende. Il risultato è l’identificazione di un gruppo di nuovi potenziali clienti, valutati sia dal punto di vista finanziario che reputazionale.

Ma cosa comporta effettivamente scegliere di utilizzare un software basato sull’IA per promuovere e commercializzare prodotti agroalimentari?

Immaginiamo un caso pratico: un’azienda lattiero-casearia di piccole dimensioni che desidera espandersi nel mercato europeo, ma si trova di fronte alla sfida di individuare clienti sia nel settore della Distribuzione Organizzata che nell’HO.RE.CA. L’azienda, specializzata nella produzione di mozzarella di bufala, ha l’ambizione di espandersi in Europa ma, non avendo a disposizione un ampio budget per partecipare a fiere internazionali o inviare il proprio export manager in giro per il mondo, opta per un approccio di lavoro da remoto utilizzando il software Yes Connect.

Basandosi su criteri selezionati dall’impresa stessa, quali l’area geografica di interesse e il canale distributivo, il software Yes Connect filtra i risultati in base agli stessi parametri, ordinandoli e inserendoli in una fascia di rilevanza grazie a un’analisi approfondita di fonti qualitative e quantitative.

Gli step del piano di export saranno, dunque, i seguenti:

  • definizione dell’offerta commerciale
  • identificazione dei mercati di interesse e approfondimento degli stessi
  • analisi dei competitor
  • selezione dei canali distributivi
  • inserimento dei dati nel software Yes Connect.

Nel caso specifico, il mercato di interesse dell’azienda è la Germania, e il canale distributivo è il commercio all’ingrosso. Il cliente, infatti, preferisce intercettare un grossista che possa garantire ordini diretti e prestabiliti, piuttosto che cercare direttamente clienti finali come HO.RE.CA, delikatessen o pizzerie.

Yes Connect fornisce risultati mirati: su un totale di 30.000 aziende in Germania con un solido score economico-finanziario e una reputazione affidabile, 60 soddisfano i criteri di ricerca dell’azienda, trattando prodotti caseari di alta qualità, in particolare latticini italiani, per il settore HO.RE.CA.

Di questi 60 contatti, si ottengono informazioni dettagliate come ragione sociale, città, paese, numero di telefono, sito web, e-mail, descrizione dell’attività e il totale del valore della produzione annuale in dollari, fornendo così una panoramica precisa per l’azienda sulle potenziali opportunità di business.

A questo punto, l’export manager utilizzerà i preziosi contatti ottenuti dal software per contattare distributori e grossisti e concretizzare partnership commerciali.

Vuoi saperne di più? Rivedi il webinar “Strumenti di Intelligenza Artificiale per il Commercio Internazionale”, durante il quale è stato presentato il case history di un’azienda che ha sfruttato con successo i servizi di Intelligenza Artificiale per identificare e acquisire nuovi clienti a livello internazionale: una testimonianza pratica di come l’IA possa trasformare radicalmente le dinamiche commerciali globali.

 

Fonte: a cura della Redazione di Exportiamo, redazione@exportiamo.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità
  • Digital Export manager
  • Missione Commerciale in Sud Africa
  • Yes Connect
  • CTrade

Hai un progetto Export? Compila il Form

Pubblicità
  • Servizi Digital Export
  • FDA
  • Exportiamo Academy
  • Esportare in Canada
  • Uffici negli USA
  • Missione Commerciale in Sud Africa
  • CTrade
  • Vuoi esportare in sudafrica?