11 Apr
Focus: la 'Cidade Maravilhosa'

Focus: la 'Cidade Maravilhosa'
Pubblicità
  • Incoterms 2020 Download

dal   11-04-2014   al   11-04-2014
Tipologia: Fiere
Focus: Brasile

Occhi puntati sul Brasile, e in particolare sulla sua Cidade Maravilhosa, ovvero Rio de Janeiro. A circa due mesi dall’inizio dei Mondiali di calcio, uno degli eventi più attesi dai brasiliani e da tutto il mondo, vi riportiamo un approfondimento in particolare sulla città di Rio, che oltre ad ospitare parte delle partite che si disputeranno per i Mondiali, sarà, nel 2016, sede delle Olimpiadi.

Vediamo insieme quali sono gli investimenti futuri, in particolare alla luce dello studio elaborato e pubblicato dalla FIRJAN - Federazione delle Industrie dello Stato di Rio de Janeiro*. Lo studio, dal titolo “Decisão Rio”, elaborato sin dal 1995, ha come obiettivo principale quello di mostrare le tendenze degli investimenti e presentare le opportunità di business, oltre a divulgare sia a livello nazionale che internazionale le opportunità offerte dallo Stato di Rio de Janeiro. 

L’edizione, presentata qualche giorno fa, per il periodo 2014-2016, descrive dettagliatamente gli investimenti annunciati per tale periodo, che dovranno superare i 235.6 miliardi di reais (al cambio attuale, parliamo di circa 75 miliardi di euro), un aumento dell’11.4% rispetto a quanto annunciato nel periodo precedente (2012-2014). 

Di fatto, grandi investimenti saranno destinati all’industria di trasformazione e alle infrastrutture. La prima riceverà circa 40.5 miliardi di reais (13 miliardi di euro), le seconde 37.9 miliardi di reais. Come notiamo dal grafico che segue, è ancora il settore dell’Oil&Gas a farla da padrone con il 60% del totale (143 miliardi di reais), mentre al turismo saranno destinati circa 3.5 miliardi di reais. Le Olimpiadi, infine, riusciranno ad attrarre 9.9 miliardi di reais, investimenti canalizzati nella sicurezza, nella tecnologia, negli impianti sportivi.

Grafico 1: Investimenti per Settori 

Investimenti per Settori

Focus –> industria di trasformazione

All’interno di questo macro settore, si distacca il settore petrolchimico, che rappresenta ben il 51.6%, ovvero 20.9 miliardi di reais. Ciò che dà impulso a tale settore, in particolar modo, è la costruzione del Comperj - Complesso Petrolchimico di Rio de Janeiro, nel municipio di Itaboraì. Anche l’industria navale rappresenta un settore in forte espansione (30% del totale). 9.7% del totale degli investimenti nell’industria di trasformazione sono appannaggio dell’automotive, fabbriche quali Nissan e Land Rover sono in procinto di realizzare degli impianti in zona. 

Focus –> infrastrutture

Dei 37.9 miliardi di reais previsti per le infrastrutture ben il 46.4% saranno destinati a investimenti in trasporti e logistica, tra i quali la costruzione della linea 4 della metropolitana, che collegherà la zona Sud con la zona Ovest della città di Rio. Nel settore portuale merita un accenno la costruzione del Terminal Ponta Negra, a Maricà, mentre il settore dell’energia elettrica riceve il 23.5% degli investimenti, grazie alla costruzione della centrale nucleare di Angra 3. Il grafico successivo ci mostra la ripartizione degli investimenti nelle infrastrutture, nei vari sotto settori.

Grafico 2: Investimenti previsti nelle infrastrutture 

Investimenti previsti nel settore delle infrastrutture

La realizzazione dei Mondiali di calcio e delle Olimpiadi accelera un processo di cambiamenti sia culturali che strutturali, rafforzando l’immagine della città di Rio come player mondiale. In generale, lo Stato di Rio de Janeiro e, non solo la sua capitale, continua a costituire un centro importante di opportunità. Solo nell’industria di trasformazione saranno investiti circa 6 miliardi di reais da parte di investitori stranieri. Ciò significa che, nonostante i rallentamenti mondiali dell’economia, nonostante le ultime vicende,  Rio de Janeiro continua ad essere la scelta migliore per investire.

 

Vista aerea dei lavori del Parco Olimpico nella zona di Barra da Tijuca, RJ.

Vista aerea dei lavori nella zona di Barra da Tijuca, RJ

 Per verificare la localizzazione degli investimenti in base al settore specifico, clicca QUI.

 

*FIRJAN: attualmente fanno parte della Federazione 104 sindacati industriali dello Stato di Rio e rappresenta una delle più grandi entità imprenditoriali in Brasile. 

 

 

Pubblicità
  • Servizi Digital Export
  • FDA
  • Vuoi esportare in russia?
  • Esportare negli USA
  • Exportiamo Academy
  • Simest
  • Esportare in Canada
  • Sito Web
  • Vuoi esportare in sudafrica?
  • Come Operare in Modo Sicuro in Russia?
  • Vuoi esportare in russia, Turchia e nei paesi CSI?
  • Esportare in Brasile