Nel 2016 è boom per l'e-commerce di cosmetici

Nel 2016 è boom per l'e-commerce di cosmetici
Pubblicità
  • Esportare negli USA
  • Esportare in Canada
  • Incoterms 2020 Download

25 Gennaio 2017
Categoria: Health & Care
Paese:  Italia

Nel Belpaese l’e-commerce continua a crescere e gli smartphone sembrano essere diventati il dispositivo preferito per fare acquisti.

Nel 2016 la suddetta tendenza è stata evidente anche nell’industria cosmetica ed in effetti le previsioni circa il valore complessivo degli acquisti online di cosmetici, realizzati da 5,2 milioni di acquirenti, hanno raggiunto quota 200 milioni di euro mentre, solo dodici mesi fa, le vendite si erano fermate a 175 milioni di euro (e 4,7 milioni di acquirenti).

In sostanza, nell’anno appena concluso, il valore degli acquisti online di cosmetici ha registrato un aumento del 22% rispetto all’anno precedente rafforzando una tendenza di crescita (+19%) già chiara nel 2015 rispetto al 2014.

Facendo una breve analisi dei compratori il 16,2% di questi sono maggiorenni, due su tre sono donne (65,4%) e nella metà dei casi hanno un età compresa tra 25 e 44 anni.

Tra le categorie merceologiche più gettonate in prima posizione ci sono i profumi con un valore di 32 milioni di euro, seguiti dai prodotti per la cura del corpo (22 milioni) e del viso (18 milioni). Appena fuori dal podio invece articoli per capelli (17 milioni) e make-up (16 milioni).

Pubblicità
  • Servizi Digital Export
  • FDA
  • Esportare negli USA
  • Exportiamo Academy
  • Esportare in Canada
  • Sito Web
  • Vuoi esportare in sudafrica?
  • Esportare in Brasile