• 26 Ott
    Adempimenti e responsabilità delle imprese

    Alla luce dell'entrata in vigore del Nuovo Regolamento UE Privacy 2016/679: adempimenti e responsabilità delle imprese , Unindustria, presso la sede di Frosinone, organizza un seminario di approfondimento che si terrà Giovedì 26 ottobre 2017. L’incontro è finalizzato ad offrire un panorama delle principali novità in vista della piena applicazione del suddetto ...

  • Dogane e Supply Chain

    Libero scambio UE-Giappone: accordo entro il 2017?

    Da un paio di mesi non si hanno aggiornamenti significativi sul trattato di libero scambio fra UE e Giappone in discussione da ormai oltre 4 anni. La rilevanza del negoziato è dovuta al fatto che il Paese del Sol Levante è, ad oggi, il secondo partner commerciale asiatico dell’Unione (dopo ...

  • Un'Italia da Export

    Yogurtlandia, il gusto sano del Made in Italy che guarda all'Africa

    Yogurtlandia è un'azienda italiana nata all'inizio degli anni '90 per proporre un frozen yogurt alternativo a quello americano, troppo ricco di grassi e zuccheri, e quindi poco adatto ai palati europei. Della storia della società abbiamo parlato con Alessandro Galante, amministratore della Yo.Ga. srl, una realtà dinamica diventata protagonista anche ...

  • Focus Paese

    Russia, un'economia chiave per tutta l'UE

    Un Paese ricco ma controverso, un'economia troppo dipendente dall'andamento dei prezzi del petrolio ma con un enorme potenziale di crescita. La Russia rimane quindi un importante mercato di sbocco per il Made in Italy e per tutta l'Unione Europea. Ricchissima di materie prime (minerali, petrolio, legname), nel panorama internazionale la Russia ...

  • Exportiamo Incontra

    In Albania si aprono praterie per il Made in Italy

    Italia ed Albania hanno stretto, nel corso degli anni, relazioni economiche forti e stabili tanto che oggi quasi il 50% delle imprese straniere presenti nel Paese sono italiane. Il mercato albanese conosce ed apprezza il Made in Italy e, come ci ha confermato il Direttore ICE di Tirana Gabriella Lombardi, ...

  • Food & Beverage

    L'UE prova a fermare il prosecco moldavo che danneggia il Made in Italy

    Il prosecco è uno dei prodotti Made in Italy che sta riscuotendo maggiore successo sui mercati internazionali: basti pensare che la crescita nelle vendite di vino italiano all'estero nel 2016 (+4,3%) sono dovute al boom del vino veneto. In effetti, lo scorso anno, considerando esclusivamente l'export di vini fermi del Belpaese ...

  • Un'Italia da Export

    Un'Italia da Export: intervista con Appetitoso

    Un'app che vuole rivoluzionare il modo di scegliere i ristoranti consigliando quelli che preparano i migliori piatti, proprio come potrebbe fare una persona del posto che sa suggerire dove andare a mangiare. Questa è essenzialmente la mission di Appetitoso, una startup nata con l'intenzione di valorizzare il territorio attraverso la ...

  • Dogane e Supply Chain

    Trump studia i dazi "punitivi" da applicare sui prodotti europei

    Già subito dopo l’elezione di Donald Trump come 45esimo Presidente degli Stati Uniti le aziende esportatrici europee temevano un forte rallentamento dell’interscambio con Washington a causa delle politiche protezionistiche promosse dal tycoon in campagna elettorale. Ci ha pensato il Wall Street Journal ad alimentare le preoccupazioni riguardo ad un aumento dei ...

  • Contrattualistica Internazionale

    Legge applicabile: il Regolamento Roma I

    Il Regolamento CE n. 593/2008, noto anche come “Regolamento Roma I”, introduce norme comuni agli stati membri dell’Unione Europea per la determinazione della legge applicabile ai contratti stipulati dopo il 17 giugno 2009, data della sua entrata in vigore. La nuova normativa sostituisce la Convenzione di Roma del 1980 trasformandola in ...

  • Dogane e Supply Chain

    Il calendario elettorale Ue minaccia il futuro del CETA

    Il 15 di febbraio, dopo lunghissimi dibattiti, il Parlamento Europeo ha ufficialmente ratificato l’accordo di libero scambio col Canada, il CETA. Ma è solo il primo passo: il CETA infatti è un “trattato misto” ovvero contiene disposizioni che toccano sia competenze comunitarie che nazionali. Questo significa che oltre all’approvazione dell’Unione, serve anche ...

  • Letture Consigliate

    Speciale 60esimo anniversario dei Trattati di Roma

    Lo Speciale di ItalPlanet, pubblicato per la ricorrenza dei 60 anni della firma dei Trattati di Roma - 25 marzo 2017 - informa su uno dei momenti storici più significativi del processo di integrazione europea. In apertura, l’editoriale del Sottosegretario alle Politiche e agli Affari Europei Sandro Gozi, per il quale ...

  • Dogane e Supply Chain

    Australia, buone notizie per l'export Made in Italy

    L’Australia è probabilmente uno dei Paesi in assoluto geograficamente più lontani dall’Italia e questo, non può che costituire un ostacolo al commercio bilaterale fra Roma e Canberra nonostante ci troviamo a vivere in un’epoca in cui le distanze (anche se non azzerate) si sono decisamente ridotte. A tal proposito è interessante ...

  • Marketing Internazionale

    Venezuela sospeso dal Mercosur per trattare con l'UE?

    Manterrà il diritto di parola ma non avrà più diritto di voto: questa è la decisione presa dai membri del Mercosur nei confronti del Venezuela di Nicolas Maduro, sospeso a tempo indeterminato dal mercato comune dell’America Latina. Sebbene si parli di un provvedimento scaturito per "inadempienze su accordi economici, sui diritti ...

  • Un'Italia da Export

    Un'Italia da export: intervista a Tannico

    Nella nostra rubrica “Un’Italia da Export” abbiamo il piacere di ospitare i contributi delle eccellenze targate Made in Italy che con competenza e coraggio si affacciano sui mercati internazionali. Tra le startup più interessanti del Belpaese c’è Tannico, un portale che può essere definito a tutti gli effetti una cantina ...

  • Marketing Internazionale

    CETA, quali vantaggi per UE e Made in Italy?

    Il CETA (Comprehensive Economic and Trade Agreement) è un trattato negoziato di recente tra l’UE e il Canada che, una volta applicato, offrirà alle imprese europee grandi opportunità commerciali in Canada oltre che generare una ricaduta positiva in termine di occupazione nel "Vecchio Continente". I negoziati sono durati circa sette anni, ...