ISS Europe apre le porte all'innovazione digitale

ISS Europe apre le porte all'innovazione digitale
Pubblicità
  • Salone Franchising Milano

20 Marzo 2019
Categoria: Startup & Innovazione

In qualità di Media Partner, Exportiamo.it presenta il SEMI Industry Strategy Symposium (ISS Europe) che si terrà dal 31 marzo al 2 aprile 2019 a Milano

L’evento, organizzato da SEMI Europe, ospiterà dibattiti sui maggiori bisogni strategici, economici e sociali dell’Europa.

Forum ideale per identificare le opportunità e massimizzare il vantaggio competitivo, il simposio esplorerà come l’Europa può sfruttare appieno il potenziale dell’innovazione digitale, educando, informando e creando una piattaforma di dibattiti sull’innovazione e lo sfruttamento del digitale per tutti i partecipanti da tutti i settori della comunità dell’elettronica, dei componenti e dei sistemi – dalle grandi imprese alle PMI, dai centri di ricerca e tecnologia al mondo accademico.

Punti salienti del programma:

Opportunità di mercato e investimenti

Accenture, DG Growth, la European Investment Bank e Roland Berger daranno il via al simposio e metteranno in evidenza le potenziali opportunità di mercato, analizzando gli investimenti dell’economia digitale e come le imprese devono adattarsi alle sfide competitive.

La catena di valore e l’ecosistema della produzione elettronica

Synopsis, BMW, STMicroelectronics, Siemens Healthcare, Schneider Electric, Gemalto, ASML, Robert Bosch, GreenWaves Technologies, Unico ViLynx, Recif, Sentronics metrology, e TU/ecomotive, University of Eindhoven, esamineranno alcune delle catene del valore che supportano le aree tematiche chiave della nuova economia quali la mobilità, le tecnologie medicali, la produzione e la sicurezza. Gli operatori del settore indagheranno su come gli ecosistemi creano nuove capacità attraverso la collaborazione avanzata di ricerca, sviluppo e innovazione e su come questi devono sfruttare la tecnologia per ottenere il massimo beneficio commerciale. Verrà discusso il ruolo dei finanziamenti pubblici nell’ambito di questo approccio.

Tecnologie rivoluzionarie – Dove stiamo andando?

Intel, Sense Reply, Microtronic, Cadence, DG Connect e il Barcelona Supercomputing Center analizzeranno l’importanza e i rischi di un’innovazione dirompente. Nuove applicazioni, nuovi sistemi e prodotti offrono approcci radicalmente diversi delle filiere di fornitura “convenzionali”. L’Europa deve essere attenta a questi cambiamenti e sfruttare nuove opportunità oppure adattare gli attuali approcci industriali per rimanere competitiva. Un tema di grande attualità in questo settore è l’intelligenza artificiale.

Riflettori puntati sulla diversità e sull’inclusione

Una forza lavoro diversificata e altamente qualificata è fondamentale per la capacità dell’industria di innovare e rimanere competitiva in un contesto di perturbazione digitale. Francoise Chombar, amministratore delegato di Melexis, Kevin Crofton, vicepresidente esecutivo di Orbotech nonchè presidente di SPTS Technologies e Michael Reeve, direttore generale di EMEA Semiconductor, Edwards analizzeranno perchè la diversità e l’inclusione svolgono un ruolo di primo piano nel sostenere una cultura del lavoro che permetta alti livelli di produttività, creatività, profitto e innovazione.

Tavola rotonda: strategie per competere a livello globale, trend dell’innovazione elettronica e sfide dell’economia digitale

Moderato da Gerd Teepe, T3-Technologies, il dibattito affronterà come sfruttare gli stakeholder privati, di impresa e pubblici per espandere l’ecosistema europeo dei semiconduttori.
Tra i relatori figurano:

  • Lorenzo Fioramonti, viceministro dell’Istruzione, Università e Ricerca, Governo italiano
  • Harald Gruber, a capo dell’infrastruttura digitale della Banca Europea per gli Investimenti (BEI)
  • Alain Jarre, presidente e amministratore delegato, Recif
  • Patrick Leinenbach, vicepresidente senior of Automotive Electronics, Robert Bosch
  • Ina Sebastian, direttore senior per la politica RSI, Infineon
  • Lucilla Sioli, direttore IA e Industria Digitale, DG Connect

Il forum della durata di tre giorni si aprirà con un ricevimento di networking che offrirà opportunità di contatto con gli altri dirigenti. Durante la cena di gala, SEMI annuncerà il vincitore del SEMI European Award 2018 che premia il singolo o il team che ha dato un contributo significativo all’industria europea dei semiconduttori, dei microsistemi, del fotovoltaico o dei display.

Per maggiori informazioni su ISS Europe 2019 cliccare qui o contattare Christina Fritsch all’indirizzo cfritsch@semi.org.

Per registrarsi all’evento cliccare su questo link

Fonte: a cura della Redazione di Exportiamo, redazione@exportiamo.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità
  • FDA