Il segmento cucine dell’arredo Made in Italy è stato solitamente poco propenso all’esportazione e, proprio per questo motivo, ha subito più di tutti la crisi economica passata. Ma il 2015 ha fatto registrare numeri record.

Le vendite oltreconfine sono cresciute del 10%. In particolare i Paesi che hanno importato dall’Italia sono stati gli USA (+78,3%), il Regno Unito (+38,6%) e la Cina (+39%). Anche in Italia il trend ha visto un cambiamento positivo, grazie ai risultati incoraggianti ottenuti dal bonus mobili esteso per il 2016 anche alle giovani coppie. 

All’estero bisogna inserirsi nelle grandi forniture di fascia alta, e così è stato per alcuni grandi nomi del settore. E poi si sa, in tutto il mondo la cucina è l’anima della casa e il Made in Italy ha sempre il suo grande appeal.

Pubblicità
  • Digital Export manager
  • Missione Commerciale in Sud Africa
  • Yes Connect
  • CTrade

Hai un progetto Export? Compila il Form

Pubblicità
  • Servizi Digital Export
  • FDA
  • Exportiamo Academy
  • Esportare in Canada
  • Uffici negli USA
  • Missione Commerciale in Sud Africa
  • CTrade
  • Vuoi esportare in sudafrica?