• Marketing internazionale

    Europee 2019: l’onda sovranista conquista Roma e Parigi ma non Bruxelles

    Tra il 23 ed il 26 maggio scorsi oltre 200 milioni di elettori europei si sono recati alle urne per scegliere i propri rappresentanti al Parlamento europeo. Visti i risultati, l’alleanza più probabile sembra essere quella di un triumvirato fra popolari, socialisti e liberali che però difficilmente porterà ad un ...

  • Marketing internazionale

    Exit poll: cosa sono e quanto sono affidabili

    Durante questi giorni di elezioni se ne parla tantissimo: gli exit poll, infatti, fanno ormai parte del linguaggio elettorale comune. Ma che cosa sono esattamente e a cosa servono? Gli exit poll, come suggerisce il nome, sono sondaggi realizzati all’uscita dei seggi. Consistono in un questionario che viene somministrato ad un campione ...

  • Marketing internazionale

    Business: quanto è attraente il Belpaese per gli investitori stranieri?

    Negli ultimi anni il Belpaese è cresciuto in termini di investimenti stranieri ed appetibilità, ma rimane ancora molto indietro rispetto ai suoi principali competitor europei. Inoltre si evidenzia la presenza di alcuni elementi fra cui tensioni commerciali, aumento del debito pubblico nazionale ed instabilità politica che potrebbero incidere negativamente sull’appeal ...

  • Marketing internazionale

    Sudafrica: ultima chance per il neo-liberismo?

    Le recenti elezioni sudafricane, nonostante un prevedibile calo di consensi, hanno nuovamente sancito la vittoria dell’African National Congress (ANC) ma questa potrebbe essere l’ultima occasione concessa dal sempre più disilluso elettorato sudafricano allo storico partito di Nelson Mandela che, negli ultimi anni, ha collezionato pesanti insuccessi. Cyiril Ramaphosa sarà il ...

  • Marketing internazionale

    Commercio estero: lo spettro di Brexit fa ripartire l’export Made in Italy

    Seppur molto a rilento e spinto principalmente dalle vendite nel Vecchio Continente, a marzo l’export del Belpaese comincia a dare i primi segnali di una timida ripresa. È quanto emerge dai dati relativi al Commercio Estero diffusi questa mattina da Istat. A marzo 2019 l’Istat stima un moderato incremento congiunturale sia ...

  • Marketing internazionale

    PMI: in Spagna le migliori città mentre l’Italia insegue

    Da uno studio svolto da SumUp sulle 100 principali città europee arriva una triste conferma: i principali centri urbani del Belpaese sono ancora molto indietro rispetto a molte altre città del Vecchio Continente sotto il profilo dell’ambiente offerto per aprire e far crescere una PMI. Le piccole e medie imprese rappresentano ...

  • Marketing internazionale

    Festa della Mamma: come la celebrano i brand sui social?

    Le origini della Festa della Mamma si perdono nella notte dei tempi. Già nel mondo antico greci e romani festeggiavano le madri durante le celebrazioni dedicate alla fertilità e alle divinità femminili. La Festa della Mamma moderna, però, deriva da tradizioni diverse di Paese in Paese, nate a cavallo tra Ottocento ...

  • Marketing internazionale

    Bio: le certificazioni per l’export

    I prodotti biologici italiani sono molto apprezzati oltreconfine, tant’è che l’Italia è il secondo esportatore mondiale. Ma quali sono le certificazioni necessarie per esportare i prodotti bio? Scopriamole insieme. Seppur in un momento di debolezza congiunturale internazionale, la domanda di prodotti biologici è in una fase di rapida crescita in ...

  • Marketing internazionale

    Export: le 10 rotte sconosciute del Made in Italy

    Oltre a Germania, Francia e Stati Uniti – primi tre mercati di destinazione dell’export italiano – e a tutti gli altri mercati che ogni anno acquistano consistenti quantità di beni e servizi dal Belpaese c’è un mondo nascosto, per non dire sconosciuto, in cui si rivela un’inattesa forza attrattiva delle ...

  • Marketing internazionale

    Spagna: Madrid svolta a sinistra

    Le elezioni dello scorso 28 aprile, che hanno sancito la vittoria dei socialisti guidati da Pedro Sanchez, lasciano la Spagna, ancora una volta, in difficoltà nella formazione di un nuovo esecutivo. Al leader socialista, infatti, non basterà guadagnarsi il quasi scontato appoggio di Podemos per dormire sonni tranquilli ma dovrà ...